Commissariare l'Anas, sul web la petizione del Comitato Trasversale delle Serre
Menu

Commissariare l'Anas, sul web la petizione del Comitato Trasversale delle Serre

petizioneweb“Commissariamento immediato di Anas Spa”. Si può già firmare sul web la petizione lanciata dal Comitato “Trasversale delle Serre - 50 di sviluppo negato”. L'obiettivo è raggiungere la quota minima delle 5mila firme, da allegare all'istanza indirizzata ai ministri Padoan e Delrio e, per conoscenza, all'Anac, alla Procura della Repubblica di Catanzaro e alla Corte dei Conti. Per sottoscrivere, basta collegarsi al relativo link sul sito change.org. “Oltre 50 anni fa - è scritto nelle motivazioni del Comitato - nel territorio compreso tra le attuali province di Catanzaro e Vibo Valentia, in Calabria, venne lanciata l'idea di un collegamento viario diretto tra la costa jonica e quella tirrenica, attraverso la realizzazione di una superstrada moderna e sicura, al servizio delle popolose comunità dell'entroterra: la cosiddetta Trasversale delle Serre. Nell'arco di mezzo secolo, solo una piccola parte di quello straordinario e futuristico progetto è stata realizzata e, nel frattempo, le aree interne in questione hanno subito una crisi economica durissima, appesantita dalla piaga drammatica dell'emigrazione. Eppure, centinaia di milioni di euro sono stati spesi dall'Anas per avviare i cantieri, molti dei quali rimasti sospesi o abbandonati (vedi: Gagliato, Monte Cucco, lo svincolo di Vazzano,ecc.) a causa di contenziosi di varia natura, società fallite e, non ultimo, infiltrazioni della criminalità organizzata”. “La Trasversale delle Serre - spiega la petizione - ad oggi, è ancora incompiuta, i territori interni restano isolati e i danni causati all'economia locale risultano incalcolabili”. E peraltro, “non si hanno più notizie dei lavori in corso di esecuzione né degli interventi in corso di progettazione”. Secondo i sottoscrittori “risultano, con ciò, evidenti le manifeste responsabilità di chi ha determinato conseguenze rovinose per il territorio calabrese, oltre a possibili sprechi di denaro pubblico da valutare nelle sedi preposte”. Tutto ciò premesso, il Comitato “Trasversale delle Serre” chiede “un intervento immediato, per fare completa e definitiva chiarezza sull'intera storia dell'appalto della Trasversale delle Serre” e, ai ministri dell'Economia e delle Infrastrutture, di valutare la nomina di un commissario ad acta “a tutela dei diritti dei cittadini”.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa