Bova: Amaroni sarebbe fiera di accogliere l’amico Mimmo Lucano
Menu

Bova: Amaroni sarebbe fiera di accogliere l’amico Mimmo Lucano

mimmo lucano“All’indomani della decisione del Tribunale del Riesame di Reggio Calabria che ha concesso la libertà all’amico e sindaco di Riace, Mimmo Lucano, è il momento delle azioni e di sostenere in questo momento di difficoltà e sconforto. Perché, se da un lato il Tribunale ha revocato gli arresti domiciliari, dall’altro ha imposto a Lucano il divieto di dimora a Riace. Prima di ogni altra iniziativa pubblica e politica, sento perciò il dovere di offrire a Mimmo Lucano l’ospitalità di Amaroni, il mio paese. Una proposta condivisa con il sindaco di Amaroni, Luigi Ruggiero, e che troverà il forte consenso di un’intera comunità che sarebbe fiera e felice di abbracciare Mimmo. Amaroni è con Mimmo Lucano”.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa