Nuovi parroci a Palermiti e Vallefiorita
Menu

Nuovi parroci a Palermiti e Vallefiorita

don alexLe comunità di Palermiti e Vallefiorita accolgono i loro nuovi parroci. Nell’ambito delle nomine e dei trasferimenti dei sacerdoti decisi dall’arcidiocesi di Catanzaro-Squillace, a Palermiti è arrivato il nuovo viceparroco don Kingsley Chigbuogu Nwachukwu, accolto dalla comunità locale il 16 settembre, nel giorno del suo compleanno. Sostituisce il titolare della parrocchia don Antonio De Gori, che è stato inviato “in solidum” alla parrocchia di Santa Maria delle Nevi di Girifalco. Don Kingsley è un sacerdote nigeriano, in Italia da soli quattro mesi. don kingsleyNato ad Aba il 16 settembre 1986, il suo motto è “se vale la pena di farlo, vale la pena di strafarlo” (“anything worth doing in worth doing well”). Don De Gori, da 25 anni a Palermiti, resta sempre il parroco titolare della comunità, insieme a Montepaone centro e naturalmente a Girifalco, mantenendo anche l’incarico di vicario foraneo di Squillace. A Vallefiorita, invece, il nuovo parroco si insedierà ufficialmente sabato 29 settembre, con una solenne concelebrazione presieduta dal vicario generale dell’arcidiocesi di Catanzaro-Squillace, mons. Gregorio Montillo. Si tratta di don Alessandro Iannuzzi, che prende il posto di don Marcello Froiio. Don Marcello è stato viceparroco a Squillace, parroco per 13 anni ad Amaroni, sei anni a San Sostene Marina e quattro anni a Vallefiorita. E’ vicario giudiziale, presidente del Tribunale Ecclesiastico Diocesano e giudice al Tribunale Ecclesiastico Interdiocesano Calabro. Il 30 settembre farà ingresso nella parrocchia del Carmine a Catanzaro. Don Alessandro, detto “don Alex”, originario di Cardinale, compirà 37 anni a novembre. Proviene dalla parrocchia di Satriano, dopo essere stato anche a Brognaturo, Amaroni e Sellia.

Carmela Commodaro

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa