sbarco clandestini
Menu

sbarco clandestini

Una cinquantina di immigrati, in prevalenza donne e bambini, di nazionalità afghana, siriana e irachena, sono sbarcati stamani sulla costa ionica catanzarese, tra Badolato e Santa Caterina allo Ionio. I migranti sono stati trovati sulla spiaggia dalle forze dell'ordine, dopo che alcuni passanti avevano dato l'allarme. Secondo le testimonianze raccolte, però, il gruppo dovrebbe essere più numeroso, tant'é che polizia, carabinieri e guardia di finanza stanno facendo ricerche in zona per rintracciare altri immigrati. Lo sbarco è avvenuto in mattinata. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, i migranti hanno viaggiato a bordo di un barcone, sul quale potrebbero avere viaggiato un centinaio di persone, che si è fermato ad una ventina di metri dalla costa. Da qui, con una imbarcazione più piccola, gli immigrati sono stati portati a terra a gruppi. Del barcone, al momento, nessuna traccia. Le ricerche in mare sono condotte dalla guardia costiera.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa