Squillace Lido, manifestazione e corteo contro la criminalità
Menu

Squillace Lido, manifestazione e corteo contro la criminalità

corteo squillace lido 2SQUILLACE - “Squillace non si piega”. Lo ha dimostrato con il la grande partecipazione di gente al corteo organizzato dal comitato omonimo, manifestazione di indignazione contro i recenti atti delittuosi organizzato dalle associazioni squillacesi La Rete, Domus Pacis, P.Ri.So. e Angeli Blu. Il lungo corteo, che si è snodato per le vie di Squillace Lido, ha voluto testimoniare la vicinanza ai titolari delle attività distrutte dalle fiamme, fermandosi nei loro pressi e affiggendo due grandi banner sui quali tutti i partecipanti hanno lasciato la propria firma. Il comitato "Squillace non si piega" intende ringraziare per l'adesione al corteo la Pro Loco, l'Avis Comunale squillacesi, il dirigente scolastico dell'istituto comprensivo e i rappresentanti dei partiti di Squillace, il circolo parrocchiale di Squillace lido, la Slc Cgil regionale, la Ccgil, l'Anpi e Libera di Catanzaro, e per la partecipazione i sindaci del circondario, i rappresentanti della Provincia e della Regione, l'ex presidente della Regione Guido Rhodio e tutti i cittadini. Al termine della manifestazione, di fronte ai resti dello stabilimento balneare “Lido Ulisse”, dopo le toccanti parole del titolare Franco Paonessa e di Elisabetta Vatrano, che ha subito lo stesso atto intimidatorio a Borgia, sono seguiti gli interventi del sindaco di Squillace Pasquale Muccari, dell'ex parlamentare Mario Tassone e del consigliere regionale Arturo Bova, presidente della commissione regionale antindrangheta, oltre al presidente de “La Rete” Claudio Rijllo. Nelle parole degli operatori colpiti la grande volontà di ricominciare presto, di rilanciare le proprie attività, ma con l’aiuto di tutti, specie degli organi preposti al rilascio delle varie autorizzazioni.

Carmela Commodaro

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa