Cronaca Soverato
Menu

Cronaca Soverato

Redazione

Segui Redazione su

Segui Redazione su

Calciomercato: è fatta per Ridolfi al Catanzaro

Calciomercato: è fatta per Ridolfi al Catanzaro - 5.0 su 5 basato su 1 voto

giacomo ridolfiCATANZARO - Si fanno sempre più insistenti le voci della chiusura del'accordo tra l'Us Catanzaro del presidente Cosentino ed un giovane di belle speranze come Giacomo Ridolfi, classe '94 proveniente dalla Vis Pesaro. Ridolfi, solo qualche mese fa, era nel mirino della Roma. Centrocampista di classe avrebbe, secondo TuttoMercatoWeb, chiuso un accordo triennale con i giallorossi. Da pochi minuti è giunto il comunicato ufficiale dell'Us Catanzaro:

La società Catanzaro calcio 2011 comunica di essersi assicurata a titolo definitivo le prestazioni sportive del giovane centrocampista Giacomo Ridolfi, che si è legato al club giallorosso con un contratto triennale. Nativo di Pesaro, classe '94, nell'ultima stagione Ridolfi ha militato nelle fila della Vis Pesaro, società con la quale ha disputato il torneo di serie D, segnalandosi all'attenzione generale come uno dei migliori giovani della categoria.

Montepaone, incendio su via Nazionale domato dai Vigili del Fuoco (FOTO)

Montepaone, incendio su via Nazionale domato dai Vigili del Fuoco (FOTO) - 3.5 su 5 basato su 2 voti

iNCENDIO MONTEPAONE 1MONTEPAONE LIDO - Un incendio si è sviluppato, nelle prime ore del pomeriggio, su via Nazionale a Montepaone Lido. A bruciare è stato il tratto antistante il distributore di carburanti "Esso". I Vigili del Fuoco di località "Caldarello" sono prontamente intervenuti, come dimostrato dalle foto, per domare l'incendio e mettere in sicurezza tutta l'area. L'incendio, oltre che per la pericolosa vicinanza al distributore di carburante, destava preoccupazione in quanto il fumo che si sviluppava ostruiva la visibilità degli automobilisti che in quel momento percorrevano la statale 106.

INCENDIO MONTEPAONE 2 iNCENDIO MONTEPAONE 3

 

Nuovo emozionante incontro tra Pupo ed Ernesto Schinella a Laureana di Borrello

Schinella e PupoSi sono rincontrati in Calabria, a Laurena di Borrello (Rc), il cantautore e conduttore televisivo Enzo Ghinazzi, in arte Pupo, ed il giovanissimo Ernesto Schinella. Sono passati cinque anni da quando sono stati gli affiatati protagonisti dello show del sabato sera "Volami nel cuore", per la regia di Roberto Cenci.
Pupo ed Ernesto, una coppia inedita di presentatori che da subito si è conquistata la simpatia, l'affetto e il caloroso apprezzamento del pubblico, con un varietà di grande successo. E quel clima, carico di emozione, gioioso, di giocosa complicità si è respirato appieno nel corso del concerto del cantautore toscano. Una presenza improvvisata quello di Ernesto Schinella che ha dato vita a circa una decina di minuti di spettacolo, durante i quali i due, come nel fortunato show del sabato sera, hanno intrattenuto con battute spontanee e gags il numeroso pubblico divertito e hanno duettato. I brani proposti sono stati "Firenze Santa Maria Novella" e la sigla del programma che li ha fatti incontrare.
Ernesto è cresciuto e nell'occasione ha dato prova del suo impegno e dello studio che ha portato avanti in questi ultimi anni per coltivare il suo innato e straordinario talento, come evidenziato dallo stesso Pupo che si è complimentato per la maturazione artistica e i risultati raggiunti, e che rifacendosi al testo della sigla di "Volami nel cuore" gli ha rivolto, in una divertente versione canora, un augurio e allo stesso tempo un'esortazione "lo sai che non è facile, ma se ci credi veramente se ti giochi tutto o niente sai che non ti pentirai". E chissà, come ha anticipato il noto conduttore, che il prossimo anno non li si possa vedere assieme in un nuovo progetto televisivo?
Per Ernesto (www.ernestoschinella.it) intanto è prossima una nuova sfida, la seconda edizione del tour del suo spettacolo che già lo scorso anno lo ha portato su e giù per le piazze della Calabria. Salirà in palcoscenico con due ore di repertorio orecchiabile tale da soddisfare gli eterogenei palati musicali, accompagnato da undici elementi tra musicisti e ballerine.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa