Cronaca Soverato
Menu

Cronaca Soverato

Redazione

Segui Redazione su

Segui Redazione su

Dog Village 2018, successo di pubblico e grande soddisfazione dell’organizzazione

dog villageSOVERATO - Divertimento a gogo per l’edizione 2018 del Dog Village, protagonista assoluto a Soverato nel pomeriggio di ieri. L’area ex-Comac ha ospitato l’evento, organizzato dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane - Sezione di Soverato, in collaborazione con il Comune, accogliendo moltissimi cani accompagnati dai rispettivi padroni. Filo conduttore della manifestazione l’amore, quello tra animali ed esseri umani, spesso sottovalutato, ma che in realtà nasconde significati profondi che solo chi vive quotidianamente a contatto con i quadrupedi può comprendere davvero. C’era il sole ieri a Soverato, scongiurato così il pericolo che già aveva fatto un brutto scherzo a tutti domenica scorsa, costringendo di fatto il rinvio di una settimana della festa. Così, tra cani che abbaiavano e giocavano, padroni che familiarizzavano con altri e lo staff della LNDC al completo, si è trascorso un bellissimo pomeriggio all’insegna della sensibilizzazione: ne ha parlato il WWF in apertura, parlando anche di ambiente, ne ha parlato anche la presidente della LNDC Soverato, Serena Voci. Dopo di che è stata la volta della simpaticissima sfilata, con più di trenta cani, al fianco dei rispettivi proprietari, valutati dalla giuria ed applauditi dai presenti. Premiati i più belli e simpatici, così come ci sono stati riconoscimenti per i concorsi social lanciati in questi giorni. E poi, premi e attestati di partecipazione per tutti a concludere in bellezza una bellissima giornata che, speriamo, possa essere ripetuta anche nel futuro.

Francesco Gioffrè

Calcio a 5, C2: Blingink e Club Quadrifoglio Soverato, vittorie per entrambe

blingink c5SOVERATO – Si è giocata la quarta giornata del girone B di C2 e prosegue, in testa alla classifica, il duello tra Catanzaro Futsal e Blingink Soverato. La compagine jonica di mister Cundò si mantiene a punteggio pieno assieme ai ‘cugini’ del capoluogo grazie al successo ottenuto al “Pala Scoppa” contro la Futsal Club Filadelfia al termine di un match molto bello ed equilibrato chiusosi sul 5-3; gara in salita per i locali, sotto 0-1 grazie al rasoterra di Carchedi. I biancorossi però non mollano e pareggiano dopo pochi minuti con Riccardo Parafati che sfrutta un errore del portiere vibonese. Il Soverato insiste, spreca un tiro libero con Celia, ma un’autorete e Francesco Parafati gli consentono di passare in vantaggio aumentando il passivo alla prima fase di gioco. Filadelfia ancora in corsa in apertura di ripresa con il gol di Dastaoli, Blingink tuttavia è deciso a prendersi i tre punti, così Celia e Castanò (gran destro sotto l’incrocio) rendono vano il terzo centro del Filadelfia firmato Panzarella e proseguono la striscia di vittorie che, appunto, dura da inizio campionato.
Torna al successo anche il Club Quadrifoglio dopo il k.o. subito a Catanzaro nel match di recupero di mercoledì. I ragazzi di mister Matacera si impongono a Roccella di misura (5-6) anche qui match in equilibrio perenne fino al sessantesimo minuto, premiata però la maggiore determinazione soveratese; a segno per i biancorossi Voci con una tripletta, doppio Girillo e Zaffino. Tra sette giorni impegni invertiti per le due soveratesi; Blingink atteso a Siderno, Quadrifoglio ospiterà Rosarnese.

Francesco Gioffrè

4.GIORNATA SERIE C2/B: Roccella Futsal-C.Q.Soverato 5-6, CZ Futsal-Ludos V.M. 7-1, B.Soverato-F.C. Filadelfia 5-3, Pol.Cittanova-Futsal Fortuna 10-4, Propellaro Soccer Lab-Xenium RC 6-4, Zefhir Reggio FC-F.F. Siderno 3-1. Riposa Rosarnese
CLASSIFICA: CZ Futsal e B.Soverato 12, C.Q.Soverato, Cittanova e Zefhir 9, Filadelfia, 6, Ludos V.M., Fortuna, F.F. Siderno e Rosarnese 3, Roccella, Xenium e Pro Pellaro 0

Volley serie B maschile: Raffaele Lamezia arriva Antonio Stella

foto antonioNovità nello staff tecnico della squadra gialloblù con l’ingresso di mister Antonio Stella che affiancherà sulla panchina lametina, il coach Antonio Ferraro. Impegnativo il curriculum di Antonio Stella che ha al suo attivo, da secondo allenatore della Callipo, la prima storica promozione in A2; la vittoria di Coppa Italia per la A2 e la prima promozione in A1.
Un ritorno di Antonio Stella a Lamezia, infatti dopo essersi occupato del settore giovanile di Vibo con la B2 e under 18 di lega, e nel 2007 ha rivestito un ruolo decisivo con la Pallavolo Lamezia, prima da secondo a Taborda, e poi da primo allenatore, a sette gare dalla fine del campionato, con la squadra in zona retrocessione, vincendo 6 partite su 7.
Prima di ritornare a Lamezia, questa volta con la Raffaele, Stella ha investito le sue energie, per sette anni, con la femminile a Soverato.
Sono onorato di prendere parte a questa nuova avventura – ha dichiarato mister Stella – soprattutto perché è una squadra giovane, dotata della giusta grinta ma ancora bisognosa di lavorare, per aquisire la giusta sicurezza che solo l’allenamento e la adrenalina del campo potrà fornire.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa