Il Lazio Club Soverato “Tommaso Maestrelli” omaggia la squadra capitolina a Crotone (FOTO)
Menu

Il Lazio Club Soverato “Tommaso Maestrelli” omaggia la squadra capitolina a Crotone (FOTO)

file13CROTONE - Pomeriggio di grande emozione quello vissuto ieri, a Crotone, dal S.S. Lazio Club Soverato “Tommaso Maestrelli”. Il direttivo al completo, con alcuni soci del club, ovviamente tifosi della “Prima Squadra della Capitale”, hanno fatto tappa nell’hotel che ospita l’intera squadra della Lazio impegnata a Crotone per l’ultima giornata del campionato di Serie A, allo scopo di omaggiare i propri beniamini in occasione della trasferta calabrese. Assieme agli amici delle “Aquile Biancocelesti Reggio Calabria”, infatti, il club soveratese dei fans della Lazio ha consegnato al Team Manager biancoceleste, Maurizio Manzini, al giovane calciatore romano Alessandro Rossi ed al Club Manager (ed ex calciatore) Angelo Peruzzi, una bellissima aquila d’argento realizzata dal maestro Riverso. Visibilmente commosso Giovanni Valzecchi, vicepresidente del club “Maestrelli”, nonché ideatore e fautore dell’iniziativa, il quale ha sottolineato come quello di ieri sia stato un evento importantissimo : “Da calabresi noi volevamo lasciare una nostra traccia alla Lazio considerando che nella nostra terra le fedi calcistiche appartengono per lo più alle squadre del nord. Siamo molto onorati di avervi incontrato e di consegnarvi questo dono che rappresenta il simbolo della Lazio”. Nel dare il riconoscimento a Rossi, Valzecchi ha specificato che questa scelta dipende dal fatto che “Rossi rappresenta il futuro della Lazio”. Ringraziamenti molto sentiti sono stati rivolti alla Lazio “per questa opportunità che ci ha dato” - ha aggiunto Valzecchi, che ha concluso affermando che “siamo ben lieti che questo premio, realizzato anche grazie alla preziosa collaborazione del gruppo “Aquile Biancocelesti” di Reggio Calabria, un gruppo emergente che sta muovendo i primi passi e che è stato molto collaborativo nell’aderire all’evento, sia stato particolarmente gradito dalla nostra squadra del cuore”.

Grande la soddisfazione del presidente del club laziale di Soverato, Giovanni Bove, del segretario Giuseppe Pisano e dei molti tifosi che ieri hanno potuto realizzare il sogno di conoscere i propri idoli sportivi e fare con loro le foto-ricordo e gli autografi di rito. Tutto grazie al “Tommaso Maestrelli” e soprattutto a Valzecchi, che ha voluto fortemente organizzare questa bellissima sorpresa che, siamo sicuri, resterà per sempre nella memoria di chi l’ha vissuta. Da Immobile a Felipe Anderson, passando per De Vrij, Biglia, Strakosha, Basta, Murgia e tanti altri, tutti i giocatori presenti si sono resi disponibili nell’incontrare i tifosi in visibilio, ma molto composti. La serata è terminata con i reciproci auguri per il futuro, affinché sia la Lazio che il Club “Tommaso Maestrelli” di Soverato, possano crescere sempre di più cercando di ottenere sempre maggiori soddisfazioni. In coda all’articolo le foto dell’evento.

Francesco Gioffrè

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa