Soverato, ricordata al Bounty la tragedia del camping "Le Giare"
Menu

Soverato, ricordata al Bounty la tragedia del camping "Le Giare"

Soverato, ricordata al Bounty la tragedia del camping "Le Giare" - 1.0 su 5 basato su 1 voto

RICORDO LE GIARE 1"Non solo musica" al disco club Bounty di Soverato dove ieri sera i gestori del locale, Franco Diaco e Vittorio Puntieri, hanno voluto ricordare la tragedia del camping "Le giare" dove la notte del 12 settembre del 2000, a causa di una forte alluvione, ci furono 12 morti e un disperso tra disabili e volontari dell'UNITALSI che stavano trascorrendo il campo estivo.RICORDO LE GIARE 2
Davanti ad un numeroso e commosso pubblico e a rappresentanti dell'UNITALSI che accompagnavano ragazzi diversamente abili, è stato proiettato il film documentario relativo alla tragedia che si è concluso con un lungo applauso dei presenti. Alla fine i gestori del Bounty hanno consegnato una pergamena ai due "eroi" di quella notte che si sono prodigati, mettendo a rischio la propria vita, nel salvataggio di tante persone, il maresciallo Giuseppe Di Cello e Nicola Galeano, da poco scomparso (ha ritirato il figlio Giuseppe). La serata è stata presentata dal bravo Domenico Milani.

Mimmo Cosentino

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa