Squillace Lido, cumuli di rifiuti abbandonati e incendiati
Menu

Squillace Lido, cumuli di rifiuti abbandonati e incendiati

rifiuti incendiati squillace lidoSQUILLACE - Tornano in azione a Squillace i vandali dei rifiuti. Un cumulo di sacchetti della spazzatura e altro materiale abbandonato sulla strada che dal lungomare porta a Copanello è stato incendiato stamane da ignoti. Il fumo ha creato non pochi problemi nella stessa zona. Il luogo si trova nei pressi della rotatoria, al confine tra i territori di Squillace e Stalettì. È la “solita zona”, che già in passato è stata teatro di queste azioni incivili, perpetrate probabilmente da qualcuno proveniente da fuori paese e abbandona i propri rifiuti indifferenziati in quel luogo. L’amministrazione comunale, negli scorsi anni, era stata costretta a bonificare il sito a proprie spese, avviando controlli e sanzionando anche qualche automobilista che veniva visto gettare dal finestrino i sacchetti della spazzatura. Oggi, invece, qualcuno ha pensato di dar fuoco ai rifiuti, causando un ulteriore danno all’ambiente. «Vedere un meraviglioso angolo di Squillace Lido in queste condizioni – commenta il signore che ha segnalato l’episodio – è veramente deludente. Di solito questa zona viene percorsa da gente che fa footing o passeggia con i propri bambini. Stamane purtroppo c’era un’aria irrespirabile per via dell’incendio dei rifiuti. Occorre che le istituzioni prendano seri provvedimenti per scongiurare questa inciviltà».

Carmela Commodaro

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa