Cronaca
Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 77
  • JFile: :read: Impossibile aprire file: /var/www/vhosts/soveratiamo.com/httpdocs/ajax.googleapis.com/ajax/libs/jquery/1.8/jquery.min.js
  • JFile: :read: Impossibile aprire file: /var/www/vhosts/soveratiamo.com/httpdocs/media/k2/assets/js/k2.frontend.js?v2.7.1&sitepath=/
  • JFile: :read: Impossibile aprire file: /var/www/vhosts/soveratiamo.com/httpdocs/plugins/system/jcemediabox/js/jcemediabox.js?2ee2100a9127451a41de5a4c2c62e127
Menu

Cronaca

Rassegna Stampa 01/12/11

www.gazzettadelsud.it Reggio, arrestati giudice e consigliere regionaleUna decina di provvedimenti cautelari tra i quali l'arresto di un giudice del Tribunale di Reggio Calabria, Vincenzo Giuseppe Giglio, e Francesco Morelli, consigliere regionale pdl della Calabria, sono stati eseguiti nell'ambito di un filone dell'inchiesta della Dda milanese nato dall'operazione 'Infinito'. Il giudice Vincenzo Giuseppe Giglio, arrestato nell'ambito dell'inchiesta coordinata dalla Dda di Milano, è presidente della sezione misure di prevenzione del Tribunale…

Schillacium, lunedì si decide se rilanciare o staccare la spina

  • Scritto da
  • Vota questo articolo
    (1 Vota)
Schillacium, lunedì si decide se rilanciare o staccare la spina - 5.0 su 5 basato su 1 voto
Appena terminata l'emergenza alluvione si ripresenta il problema rifiuti. Lunedì 5 dicembre potrebbe terminare l'esperienza della Schillacium come incaricata del servizio di raccolta a Soverato e in altri 26 paesi del basso jonio. Come pure potrebbe essere "ripresa" per i capelli dai Comuni-soci, Soverato in testa, ma solo se questi presentano un piano di pagamenti certi da lunedì in poi, e rateizzazione del debito accumulato fin qui con la società…

Rassegna Stampa 30/11/11

www.gazzettadelsud.it Altre 100 tonnellate al giorno saranno smaltite a Pianopoli Le risposte reclamate dal sindaco Michele Traversa sono arrivate. Il nuovo commissario per l'emergenza ambientale in Calabria, Vincenzo Speranza, ha autorizzato il Comune a conferire nella discarica di Pianopoli ulteriori 100 tonnellate di rifiuti. Trattativa con le 'ndrine? Gratteri non conferma Un ipotetico intervento delle istituzioni in una trattativa con la 'ndrangheta, all'insaputa della magistratura, per evitare una guerra di…

Alluvione, storie di solidarietà a Soverato

  • Scritto da
  • Vota questo articolo
    (5 Voti)
Alluvione, storie di solidarietà a Soverato - 4.0 su 5 basato su 5 voti
C'era anche Don Tobia, mercoledì mattina, in una delle tante macchine che facevano un giro di perlustrazione per rendersi conto dell'impatto devastante dell'alluvione della sera prima sulle case, le strade e i negozi della città. E da qui a pensare "Possiamo, dobbiamo fare qualcosa anche noi" il passo è stato breve. Un paio di telefonate, e nel primo pomeriggio c'era già una trentina di ragazzi nella sede della Caritas all'interno…

Acquario: allagamenti causati dall'otturazione del fosso "marino"

Acquario: allagamenti causati dall'otturazione del fosso "marino" - 5.0 su 5 basato su 1 voto
SOVERATO - <<Nessun errore di progettazione nella struttura dell'acquario comunale.>> Ad affermarlo in un'intervista al quotidiano Gazzetta del Sud di oggi il direttore dei lavori l'Architetto Simona Alecci che, dopo aver ricordato il travagliato iter della genesi della struttura danneggiata dall'alluvione, spiega come l'acquario sia dotato di griglie per lo scolo a norma di legge. Secondo l'architetto  la causa degli allagamenti è da imputare esclusivamente all' otturazione del fosso “marino”…

Annuncio pulizia e lavaggio strade di Soverato

DIVIETO DI SOSTA, GIORNO 28 NOVEMBRE 2011, PER  PULIZIA E LAVAGGIO STRADE (Via Magna Grecia, Via Veneto, Piazza Nettuno, Via S. Giovanni Bosco). DALLE ORE 20,00 FINO AD ULTIMAZIONE LAVORI. Settore urbanistica ed Ambiente

Il fiume Ancinale diventa sempre più scuro

Un "Ancinale" dai connotati differenti è quello che si osserva percorrendo la strada che da Satriano porta a Soverato. Ormai da giorni infatti, il fiume Ancinale risulta essere “malato”. Versa in uno stato a dir poco pericoloso, perché le acque non sono più limpide e trasparenti, ma di un colore che va dal verde al marrone. Il fiume, che  è stato per lungo tempo, meta di pescatori di trote e…

Soverato, la procura prende in esame i danni causati dall'alluvione

Soverato, la procura prende in esame i danni causati dall'alluvione - 4.0 su 5 basato su 4 voti
Una notizia trapelata nelle ultime ore che ancora non ha conferme ufficiali anche se la stampa locale inizia già ad occuparsene considerandola credibile visto i fatti accaduti a Soverato nelle ultime orE. Sembra che la la Procura della Repubblica di Catanzaro abbia aperto un fascicolo d'indagine per verificare eventuali responsabilità sui danni ingenti che l'alluvione ha creato nel comune soveratese. Si dovrà capire se sia un atto dovuto o se qualcosa…

I danni subiti dall'acquario comunale. (Video)

I danni subiti dall'acquario comunale. (Video) - 5.0 su 5 basato su 1 voto
SOVERATO - In questo video documentiamo la situazione che si è venuta a creare, dopo le copiose precipitazioni della notte tra il 22 e 23 novembre scorsi, presso l'acquario comunale di Soverato. Nella struttura sono ancora in corso le operazioni di pulizia, da parte dei dipendenti comunali in collaborazione con l'Associazione Carabinieri, per cercare di salvare il salvabile, ma i danni sono ingenti. Corrado Corradini Noi Soveratiamo        …

Stop alle lezioni fino a martedì a Satriano Marina

SATRIANO - Scuole Medie chiuse fino a martedì a Satriano Marina, ad annunciarlo il sindaco Michele Drosi con un’ordinanza emanata nella mattinata di ieri. Le intense precipitazioni atmosferiche che hanno interessato l’intero territorio, rispetto a tutto l’intero comprensorio non hanno creato ingenti danni nel territorio satrianese. Si è trattato di subire la mancanza dell’acqua per un guasto al quadro elettrico del serbatoio, qualche leggero smottamento sulla strada che porta a…
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa