Redazione
Menu

Redazione

Segui Redazione su

Segui Redazione su

FI Soverato: Alecci la smetta di insultare Berlusconi e il centrodestra, per mascherare vuoto cosmico della sinistra

Forza ItaliaRiceviamo e Pubblichiamo la nota del coordinatore cittadino di Forza Italia di Soverato Dott. Totò Matozzo.Apprendiamo con vivo sconcerto di come Ernesto Alecci, attuale Sindaco di Soverato, figura istituzionale che dovrebbe rappresentare tutti i cittadini soveratesi, impiega il suo tempo nei comizi che lo vedono candidato alla camera in quota Pd, ad insultare e dileggiare Silvio Berlusconi e il centrodestra, ricordando che si ritrova la anche grazie a questo centro destra che tanto comodo gli fu al tempo. Il tutto condito da falsità, luoghi comuni e zero contenuti, con lo stesso modus operandi di quella sinistra che rappresenta il vuoto cosmico e il fallimento sia in Calabria che nei governi che si sono susseguiti alla guida dell'Italia. Alecci la smetta e spieghi invece quali programmi ha se mai ne avesse uno per rilanciare la nostra regione vessata da anni dalla giunta Oliverio che tra parentesi ha lo stesso colore politico del partito per cui egli stesso corre alle elezioni del 4 marzo.

Joy Volley e Istituto Comprensivo di Badolato collaborazione vincente.

consegna giocattoli a scuolaDopo il grande successo ottenuto con l’iniziativa “Giocami Ancora” che, in occasione della festa di Natale Christmas Volley, ha visto numerosissime famiglie partecipare entusiasticamente, la Joy Volley ha provveduto a distribuire i numerosissimi doni raccolti. L’incredibile ed ammirevole generosità delle famiglie dei propri atleti e non solo ha permesso di poter ampliare la platea di Associazioni, Enti benefici e Parrocchie alle quali distribuire il frutto della raccolta messa in piedi dalla Joy Volley e, di conseguenza, sono state tantissime le famiglie ed i più piccoli accontentati con un dono.
Grazie a Giocami Ancora, quanto raccolto è stato distribuito presso il Comune di Soverato in occasione del pranzo solidale organizzato dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Alecci con l’ausilio dell’assessore alle politiche sociali Fazzari, a tante famiglie del comune di Guardavalle, alla scuola materna di Santa Caterina dello Ionio. Grazie alla collaborazione istaurata tra la Joy Volley guidata da Antonio Stella e la dirigente dell’Istituto Comprensivo di Badolato, dott.ssa Lucia Scuteri, è stato possibile donare tanti giocattoli.
Questa collaborazione tra la Joy Volley e l’Istituto Comprensivo di Badolato ha anche promosso il tema del riciclo e riuso di libri e giocattoli, dimostrando quanto si possa fare per la riduzione dei rifiuti, trasformando un gesto di generosità verso i meno fortunati in una azione concreta a tutela dell’ambiente. Questa è solo la prima iniziativa del rapporto di collaborazione tra la Joy Volley e l’Istituto Comprensivo di Badolato. La Joy Volley ringrazia amorevolmente tutti i cittadini che hanno contribuito a rendere fattibile l’iniziativa Giocami Ancora, tutto lo staff (Antonio Stella, Rosalba Varano, Valentina Barbieri, Sapienza Pasquino, Mario Peroni), i propri atleti, l’amministrazione di Santa Caterina dello Ionio rappresentata dall’assessore Massimo Currò valutando la possibilità di ripetere un evento che tanto successo ha riscosso.

L'arcivescovo mons. Vincenzo Bertolone in visita pastorale a Squillace

bertolone visita pastorale squillaceSQUILLACE - E’ partita sabato da Squillace la visita pastorale che l’arcivescovo metropolita di Catanzaro-Squillace, mons. Vincenzo Bertolone, compie nelle 122 parrocchie della diocesi. Il tema scelto dal presule per questo suo pellegrinaggio è “Una Chiesa lieta con il volto di madre”. L’arcivescovo toccherà con mano ogni realtà territoriale, per approfondire la conoscenza del popolo diocesano a lui divenuto tanto caro in questi anni di ministero episcopale. Mons. Bertolone visita le parrocchie di Squillace fino a sabato 24 febbraio. L’inizio della visita pastorale è avvenuto con il ritrovo al cimitero per la benedizione e la preghiera per i defunti; poi accoglienza nella basilica con cattedrale e celebrazione di apertura della visita pastorale. Oggi, a Squillace Lido concelebrazione eucaristica e pranzo con i sacerdoti delle tre parrocchie. Il 19 febbraio, nel centro storico, incontro con gli studenti e i docenti del liceo artistico, con le comunità Sprar “Il Golfo” e “Vivarium”, con gli ammalati e i giovani. Martedì 20, nella frazione marina, visita domiciliare agli ammalati e al centro diurno per disabili “Cassiodoro”, oltre agli incontri con ragazzi e docenti delle scuole primaria, secondaria, dell’infanzia e i giovani dell’oratorio San Nicola e i membri del consiglio pastorale. Il 21 febbraio, l’arcivescovo si recherà alla comunità monastica per una visita alle “Suore carmelitane dello Spirito Santo”; poi, incontro con i carabinieri della locale stazione e con i consigli pastorali parrocchiali. Giovedì 22, incontro con ragazzi e docenti delle scuole primaria e secondaria di Squillace centro, con l’amministrazione e i dipendenti comunali e preghiera di adorazione comunitaria in cattedrale. A Squillace Lido, incontro con gli operatori pastorali e i rappresentanti di aggregazioni laicali, movimenti, associazioni, cooperative sociali del territorio. L’ottavo e ultimo giorno, sabato 24 febbraio, mons. Bertolone incontrerà i ragazzi del catechismo e i loro genitori. Alle ore 18, è prevista la celebrazione eucaristica conclusiva e, a seguire, un momento di convivialità con gli operatori pastorali delle tre parrocchie squillacesi.

Carmela Commodaro

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa