Convegno della rivista di Scienze Teologiche “Vivarium” il 2 e 3 marzo
Menu

Convegno della rivista di Scienze Teologiche “Vivarium” il 2 e 3 marzo

convegno Vivarium 2 3 marzoCATANZARO – Si terrà il 2 e il 3 marzo prossimo nell'auditorium del Seminario Regionale "San Pio X" di Catanzaro il Convegno della Rivista di Scienze Teologiche "Vivarium".
Il tema che guiderà le tre sessioni sarà: «In Cristo l'uomo nuovo: cristianesimo e processi di umanizzazione in Calabria». Una tematica pensata dall'Istituto Teologico Calabro anche alla luce del quinto Convegno Ecclesiale Nazionale che si terrà nel mese di novembre a Firenze.
«Com'è tradizione della rivista – afferma il Prof. don Serafino Parisi, Direttore della Rivista di Scienze Teologiche "Vivarium"-, l'argomento sarà affrontato come un'occasione di lettura critica del nostro contesto con una duplice intenzione: in primo luogo per ricostruire lo scenario dell'annuncio del Vangelo individuando, col supporto di interventi specialistici, le crisi dell'uomo nelle crisi dell'oggi e, in secondo luogo, per narrare le ragioni delle nostra speranza e organizzare una pastorale integrata, orientata e funzionale alla missione delle comunità cristiane, chiamate a indicare e testimoniare quel "di più di Dio" che si trascende nell'Amore e che plasma l'uomo nuovo».
La prima sessione, alle ore 16.00, moderata dalProf. Don Serafino Parisi, sarà introdotta dai saluti di Mons. Vincenzo Bertolone, Arcivescovo Metropolita di Catanzaro-Squillace, di Mons. Luigi AntonioCantafora, Vescovo di Lamezia Terme e Moderatore degli Studi, di Mons. Vincenzo Rocco Scaturchio, Rettore del Seminario Teologico "San Pio X", e del Prof. Don Giovanni Mazzillo, Direttore dell'Istituto Teologico Calabro.
A dettare la prima relazione sarà Mons. Antonio Staglianò, Vescovo di Noto, che rifletterà sul tema: «Novum dell'umano dell'uomo,"questo di più di Dio" che si trascende nell'Amore».
La seconda sessione del 3 marzo, con inizio alle ore 9.00, sarà moderata dal Prof. Don Antonio Bomenuto, Direttore ISSR "Maria Mediatrice" di Catanzaro e segretario di "Vivarium".
Sul tema «La crisi dell'umano nelle crisi dell'oggi» relazionerà Mons. Luigi Renzo, Vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea e delegato della Conferenza Episcopale Calabraper il Convegno di Firenze.
Seguiranno gli interventi del Prof. Vincenzo Falcone, economista, del Prof. Vito Barresi, sociologo, e del Prof. Don Francesco Spadola, teologo, che approfondiranno le argomentazioni inerenti alla crisi sociale, politica, religiosa ed economica del nostro tempo.
Terza ed ultima sessione, alle ore 15.30, moderata dal Prof. Don Giovanni Mazzillo, Direttore dell'Istituto Teologico Calabro, vedrà come relatoreil biblista Prof. P. Ernesto Della Corte che rifletterà sul tema: «Quale speranza di umanizzazione attraversoun nuovo annuncio del Vangelo». Mentre Mons. Giuseppe Satriano, Arcivescovo di Rossano-Cariati, rileggerà il tema: «La missione delle comunità cristiane per un nuovo umanesimo».
Dopo il dialogo con i relatori, concluderà i lavori del convegno il Prof. Don Serafino Parisi.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa