Eletto il seggio priorale della Confraternita “Maria SS. Annunziata” di S. Caterina dello Jonio marina
Menu

Eletto il seggio priorale della Confraternita “Maria SS. Annunziata” di S. Caterina dello Jonio marina

Gonfalone ConfraternitaRiceviamo e pubblichiamo:

Alla luce degli Statuti e dei Regolamenti, elaborati dalla Curia Arcivescovile di Catanzaro – Squillace, in data 25 febbraio anche la Confraternita “Maria Ss. Annunziata”, presente nella Parrocchia di San Pantaleone Martire (Chiesa di San Gabriele Arcangelo) di S. Caterina dello Jonio Marina, in provincia di Catanzaro, ha proceduto alla presenza di un delegato vescovile alla votazione per il rinnovo del seggio priorale.
Dalla votazione elettorale, è emersa la nuova cattedra così composta:

Giacomo DE ROSI: Priore;
Giuseppe Parisi: Vice Priore;
Francescantonio ORIGLIA: Segretario;
Antonio BARBUTO: Cassiere;
Daniele CARISTO: II° Assistente.

Le cariche del nuovo seggio sono state pochi giorni fa confermate con Decreto Arcivescovile, richiamando gli interessati al massimo impulso dell’azione religiosa e morale, propria della lunga storia delle confraternite per un impegno religioso della durata di un triennio in collaborazione con la Chiesa.

La Confraternita “Maria Ss. Annunziata” è stata fondata nel 1984 per volontà del parroco di quel tempo insieme ad un gruppo di laici e poi definitivamente accolta e approvata con successivo Decreto Vescovile del 1987.
Inserita nell’ambito della Parrocchia di San Pantaleone Martire, oltre ad mantenere le tradizioni frutto della “Pietas popolare”, è impegnata anche in momenti di formazione spirituale e in collaborazione con il Padre Spirituale è parte attiva ed integrante di tutto l’ambiente parrocchiale, realizzando anche opere materiali che riguardano i beni della Chiesa e i beni propri della Confraternita.
Riprendendo anche lo spirito di carità che ha animato l’origine delle stesse, la Confraternita accompagna anche con la preghiera e in processione l’ultimo saluto nella fede di tutti i fedeli defunti.
La Confraternita “Maria Ss. Annunziata” è iscritta alla Confederazione delle Confraternite d’Italia (http://www.confederazioneconfraternite.org/) e anche all’Unione delle Confraternite della Diocesi di “Catanzaro – Squillace”, organismo religioso di fondamentale importanza voluto e approvato direttamente da S.E. l’Arcivescovo, Mons. Vincenzo Bertolone e presentato ufficialmente lo scorso anno nell’ambito delle 38 confraternite presenti nel territorio diocesano.

Il priore della Confraternita, Giacomo De Rosi, membro anche del Direttivo dell’Unione Diocesana, appena eletto dichiara di voler ringraziare tutta l’Assemblea della Confraternita, il Padre Spirituale e la Curia di “Catanzaro - Squillace” per l’incarico ricevuto e propone con tutti i collaboratori del seggio priorale di portare avanti con fede diverse iniziative sempre finalizzate ad opere di carità e a pratiche liturgiche, nel rispetto della tradizione che negli anni passati è stata illuminata dalla presenza di confratelli, persone ricche di nobiltà d’animo e di dedizione al prossimo, che oggi vivono nella Luce di Gesù.
Sarà nostra intenzione, continua ancora il priore, cercare di suscitare l’aggregazione tra i fedeli e di esercitare opere di pietà e di carità e di incrementare il culto, per una fattiva collaborazione con la Parrocchia e la Diocesi.

Il seggio Priorale sarà presentato alla comunità parrocchiale di S. Caterina domenica 19 marzo 2017 durante la celebrazione eucaristica delle ore 11:00. Nella Messa, che è preghiera universale, il seggio presenterà le linee guida del proprio programma religioso, rivolto alla crescita del cammino di ogni confratello e di tutta la confraternita, non escludendo opere di carità e solidarietà nel mondo sociale verso altri fratelli, cercando di diffondere il grande messaggio dell’Annunciazione, del Figlio di Dio che diventa Uomo attraverso l’umanità di Maria e il messaggio dell’Angelo Gabriele.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa