Girifalco, prende il via domani "Letture d'Autunno"
Menu

Girifalco, prende il via domani "Letture d'Autunno"

letture d autunno 2GIRIFALCO - Prende il via domani "Letture d'Autunno". La rassegna culturale, voluta e organizzata dall'assessore alla Cultura, Elisabetta Sestito, si suddivide in quattro appuntamenti. Il primo è fissato per domani, 29 settembre alle ore 18. nei suggestivi locali di Palazzo Ciriaco - De Stefani. Dopo i saluti del sindaco, Pietrantonio Cristofaro e l'introduzione dell'assessore, il professore Franco Cimino converserà con lo scrittore e giornalista, Filippo Veltri, che, nell'occasione, presenterà il suo ultimo lavoro "Cambia Calabria che l'erba cresce" edito da Rubbettino. Il secondo appuntamento è fissato per il 21 ottobre alle ore 17,30. La location resta, sempre, Palazzo Ciriaco-De Stefani, una scelta voluta proprio per dare visibilità ad uno dei palazzi più belli del centro storico. Di questo l'amministrazione comunale ed, in particolare l'assessore Sestito, ha voluto ringraziare il dottor Ciriaco sempre disponibile e generoso.
Il 21 ottobre le porte del Palazzo si apriranno per ospitare l'ultimo lavoro di Titti Preta "Ragazza del Sud. Donne e violenza, 'ndrangheta e amore" edito da Libritalia.net. L'ultimo appuntamento con i libri della rassegna "Letture d'Autunno" è fissato per il 25 novembre alle 17,30. In questa data sarà presentato il libro di Maurizio Alfano "Il razzismo non è una favola" edito da Apollo Edizioni. La rassegna prevede uno spazio dedicato ai più piccoli dal titolo "L'essenziale è invisibile agli occhi". In collaborazione con la Parrocchia Santa Maria delle Nevi, il 17 dicembre alle ore 16 presso l'Asilo di San Rocco, sarà proiettato il film "Il Piccolo Principe". Nel corso della rassegna sarà possibile acquistare i testi grazie alla presenza del Paese delle Meraviglie di Simona Mancuso.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa