Presentato a Lamezia Terme il progetto “Seguilaterapia”
Menu

Presentato a Lamezia Terme il progetto “Seguilaterapia”

progetto seguiterapiaIl progetto è una iniziativa nazionale a declinazione periferica (provinciale, ma anche regionale) promossa da Federfarma e Mylan e dedicata ad una migliore gestione delle cronicità. Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un profondo cambiamento che ha riguardato tutto il mondo del farmaco, combattuto in un’eterna lotta tra innovazione terapeutica, con la scoperte di farmaci sempre più efficaci ma anche più costosi e le sempre crescenti esigenze della collettività volte ad un maggiore contenimento della spesa farmaceutica. In tale contesto anche la farmacia ha dovuto modificare il suo ruolo trasformandosi da luogo quasi esclusivamente deputato alla dispensazione del farmaco in presidio sanitario, integrato nel Servizio Sanitario Nazionale, ma anche aperto alle mutate esigenze di un’utenza alla ricerca non solo di una efficace terapia nei confronti della patologia ma anche ad un miglioramento del proprio stato psicofisico. Sulla base di queste considerazioni è nata la cosiddetta “farmacia dei servizi” il cui scopo dovrebbe essere, superate le difficoltà applicative e normative che ancora ne impediscono una completa attuazione, proprio quello di utilizzare la farmacia, grazie all’ubicazione capillare sul territorio, come struttura sanitaria in grado di soddisfare le molteplici esigenze sanitarie della collettività. Seguilaterapia è l’unico Strumento gratuito a livello nazionale che permette a Farmacista e MMG di guidare al meglio il paziente nella propria terapia, minimizzando dimenticanze ed errori, coinvolge farmacie – medici di medicina generale – pazienti cronici. Per richiedere il servizio, il paziente cronico e Politrattato, a seguito di una consultazione presso il medico di medicina generale, non deve far altro che recarsi in farmacia con la ricetta del MMG, o il piano terapeutico, la dimissione ospedaliera oppure le confezioni dei medicinali che assume con regolarità; il farmacista inserisce quindi il programma terapeutico nel portale web di “Seguilaterapia”. A questo punto, il paziente correttamente iscritto al portale, verrà avvisato in modo del tutto automatico tramite SMS, Telefonata Registrata, o Notifica Push ogni qual volta dovrà assumere la compressa ed eventualmente 5 giorni prima che esaurisca la confezione del farmaco della sua terapia. Il Paziente che non utilizza il cellulare potrà inoltre essere avvisato sul numero di telefono fisso. Il tutto è Gratuito sia per il Paziente che per la Farmacia grazie al contributo incondizionato di Mylan. Attualmente il progetto è diffuso su oltre 2000 Farmacie in tutta Italia e sui rispettivi Medici di medicina generale i quali hanno collaborato a coinvolgere migliaia di pazienti cronici. Il progetto presentato a Giugno 2015 al Ministero della Salute, il servizio mira a contrastare lo spreco di risorse (per complicanze e ricoveri) originato da errori e dimenticanze dei pazienti. La presa in carico del paziente è un obiettivo prioritario della farmacia, accompagnare i malati nel percorso di cura consente di aumentare l'aderenza alle terapie e dunque accrescere la salute dei cittadini e utilizzare più appropriatamente le risorse disponibili, pubbliche e private. Seguilaterapia ha il grosso vantaggio di mettere in collegamento due figure fondamentali dell'assistenza primaria, il medico e il farmacista, due professionisti la cui collaborazione può generare crescite significative dell'aderenza alla terapia e quindi dell'efficacia delle cure territoriali per la salute dei cittadini. Da tempo, l'aderenza alla terapia, è il fronte principale su cui si giocano il miglioramento delle condizioni di salute della popolazione, ma anche la sostenibilità del servizi sanitari. Studi recenti ed estremamente interessanti indicano come un’adeguata attività di pharmaceutical care che preveda, tra l’altro, un coinvolgimento sempre più mirato del paziente nell’adesione alla terapia e nella prevenzione di importanti e diffuse patologie croniche, consenta l’ottimizzazione delle terapie e notevoli risparmi per il SSN. E la farmacia per il suo ruolo di counselling con il paziente e per la sua distribuzione capillare sul territorio nazionale con orari sempre più accessibili ed estesi è sicuramente il luogo più adatto per svolgere tali importanti funzioni a tutela della collettività. Un esempio molto importante può essere rappresentato dal progetto di aderenza terapeutica denominato “Seguilaterapia” organizzato, circa due anni fa, con l’endorsement di FIMMG - FEDERFARMA Nazionale - FOFI ed il contributo incondizionato di MYLAN. Secondo –Defilippo- è necessario un cambiamento culturale tutti gli operatori del territorio devono essere consapevoli della necessità di un cambiamento di natura culturale. Bisogna puntare sui servizi ad alto valore aggiunto, sulla multidisciplinarità, sulla condivisione, per migliorare la qualità delle prestazioni e ridurre i costi. Le farmacie sono pronte a fare la propria parte per migliorare l’assistenza ai pazienti e agli anziani. Mettono a disposizione dei cittadini e delle ASL la professionalità dei propri farmacisti, i propri spazi informativi per campagne di informazione ed educazione sanitarie, le proprie piattaforme informatiche per garantire un’erogazione controllata, sicura e omogenea sul territorio di prodotti e servizi. Chiedono, però, alla Parte pubblica altrettanta disponibilità al dialogo e al confronto per individuare insieme le soluzioni normative ed economiche idonee a favorire il potenziamento del servizio farmaceutico e favorire la partecipazione attiva delle farmacie al processo di territorializzazione dell’assistenza, per portare la sanità più vicina ai cittadini, garantendo allo stesso tempo la sostenibilità del sistema.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa