Rinnovo delle cariche nel segno della continuità per l'associazione "Diritto di Difesa"
Menu

Rinnovo delle cariche nel segno della continuità per l'associazione "Diritto di Difesa"

associazione Diritto di difesa logoUn rinnovo delle cariche nel segno della continuità per l’associazione forense Diritto di Difesa. Il sodalizio di avvocati catanzaresi, giunto al suo ottavo anno di attività, ha proceduto con l’elezioni degli organismi statutari , nel corso di una partecipata assemblea dei soci, svoltasi lo scorso 14 marzo nell’aula consiliare della Provincia di Catanzaro. Come previsto dallo statuto dell’associazione , ogni due anni l’assemblea degli iscritti all’associazione deve procedere con l’elezione dei propri rappresentanti, presidente, consiglio direttivo e collegio dei probiviri. La riconferma del presidente uscente, avvocato Benito Apollo, si è avuta all’unanimità dei voti, segno tangibile di un profondo apprezzamento dell’attività sociale portata avanti con impegno e scrupolo dal professionista del Foro di Catanzaro nel corso del biennio appena conclusosi, attraverso, tra l’altro, una serie di iniziative di carattere culturale e professionalizzante, molto apprezzate non solo tra gli iscritti , ma in generale da tutti coloro che sono entrati a contatto con il poliedrico mondo di Diritto di Difesa. Un plauso, in particolare, è stato rivolto da tutti i partecipanti all’assemblea dello scorso 14 marzo, per la splendida riuscita degli incontri dei Pomeriggi Letterari, alcuni dei quali hanno rappresentato iniziative di indubbio spessore culturale, senza tralasciare la valenza sociale di molti eventi, laddove l’associazione ha inteso farsi promotrice di raccolte fondi o di attività di divulgazione scientifica. Il presidente Apollo, quindi, nel ringraziare i soci e colleghi per la rinnovata fiducia, ha inteso illustrare, sia pure succintamente, le prossime iniziative che l’associazione proporrà non solo al mondo dell’avvocatura, ma, come in passato, all’intera cittadinanza catanzarese e della provincia. Apollo ha anche invitato i soci a proporre i temi da affrontare nei prossimi eventi formativi che l’associazione può promuovere nei prossimi mesi, coinvolgendo, come di consueto, rappresentanti del mondo delle professioni, per consentire quello scambio di saperi che, in una professione sempre più “multidisciplinare”, si rende quasi necessario per affrontare con scrupolo e impegno il mandato professionale. Parzialmente rinnovato, inoltre, il consiglio direttivo, composto, oltre che dal presidente Apollo, dagli avvocati Giuseppe Placanica, Giuseppe Costabile, Daniela Palaia, Rossella Lombardo, Vincenzo Punturiero, Anna Maria Pisano, Paolo Piccinini e Giacomo Farrelli, nonché il Collegio dei Probiviri, di cui faranno parte gli avvocati Salvatore Sacco Faragò (presidente del collegio), Bruno Talarico, Fabrizio Laudadio, Vincenzo Agosto e Nicola Tavano (vicepresidente dei probiviri). Come da disposizione statuaria, infine, il direttivo ha individuato vice presidente l’avvocato Anna Maria Pisano, segretario l’avvocato Paolo Piccinini e tesoriere l’avvocato Vincenzo Punturiero.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa