Orlando è a New York per sottoporsi all’intervento, tutta Soverato (e non solo) prega per lui
Menu

Orlando è a New York per sottoporsi all’intervento, tutta Soverato (e non solo) prega per lui

orlandoSOVERATO – La speranza inizia a prendere forma. Orlando “Guerriero” Fratto, giovane soveratese che nelle ultime settimane ha commosso tutta la Città di Soverato e l’intera Calabria con la sua storia (il ragazzo è affetto da sarcoma), ha infatti finalmente raggiunto New York per sottoporsi all’intervento, presso il Presbyterian Hospital, che si spera possa salvargli la vita. Accompagnato dalla famiglia e da un’ equipe medica soveratese, Orlando incontrerà nelle prossime ore il dottor giapponese Kato Tomoaki, tra i migliori specialisti a livello mondiale in materia di trapianto di organi multipli; dopo un primo consulto si deciderà quale sarà il tipo di intervento più congeniale. L’obiettivo di volare nella “Grande Mela” è stato conseguito grazie alle innumerevoli iniziative e raccolte fondi organizzate nelle scorse settimane, la cifra necessaria all’operazione (intorno a trecento mila euro) è ora a disposizione dei Fratto, così il viaggio della speranza è diventato realtà. In queste ore di trepidante attesa, Orlando sta aggiornando tutti attraverso i social, la speranza è che il miracolo possa avvenire. Anche noi di Soveratiamo ci auguriamo che la storia di Orlando si concluda con il finale che tutti vogliamo. Forza Guerriero, siamo tutti con te!!!

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa