Squillace, alla Borsa Turistica Archeologica
Menu

Squillace, alla Borsa Turistica Archeologica

Castello e Ceramiche 1ll Comune di Squillace presente alla XX Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, in svolgimento a Paestum dal 26 al 29 ottobre 2017. La collocazione è presso lo stand predisposto dalla Regione Calabria. La Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico è un evento, unico nel suo genere e di portata internazionale, il più grande salone espositivo al mondo del turismo archeologico e di Archeo-Virtual, l’innovativa mostra internazionale di tecnologie multimediali, interattive e virtuali. L’evento è un luogo di approfondimento e di divulgazione di temi dedicati al turismo culturale ed al patrimonio; occasione di incontro per gli addetti ai lavori, per gli operatori turistici e culturali, per i viaggiatori, per gli appassionati; opportunità di business nella suggestiva location del Museo Archeologico con il Workshop tra la domanda estera selezionata dall’Enit e l’offerta del turismo culturale ed archeologico. La manifestazione costituisce un format di successo rappresentato dalle importanti collaborazioni con organismi internazionali come quali UNESCO, UNWTO e ICCROM oltre che da circa 10.000 visitatori, 120 espositori con 25 Paesi esteri, 70 tra conferenze e incontri,300 relatori, 100 operatori dell’offerta, 100 giornalisti. Nel corso della manifestazione la regione Calabria ha promosso un evento in cui ha soffermato l’attenzione dei buyer e dei visitatori proprio sul castello di Squillace e sul parco Scolacium. La partecipazione a questi importanti eventi per l’’Amministrazione Comunale di Squillace – Assessorato al Turismo e alla Cultura, ha lo scopo di presentare, ad una platea di testimoni privilegiati ed esperti del settore turistico a livello nazionale ed internazionale, le tante bellezze ed attrazioni nonché creare nuovi legami ed accordi. L’esempio recente è rappresentato con alcune società crocieristiche che hanno visto la presenza di un primo nucleo di turisti americani fare visita al borgo di Squillace. Per raggiungere risultati di qualità afferma l'assessore comunale al turismo Giusy Ciciarello, è necessario a partecipazione ad eventi di risonanza nazionale ed internazionale che mirano alla promozione dell’immagine turistica del proprio territorio, nell’ottica di una rinnovata azione di azioni di marketing finalizzate al riposizionamento della “offerta turistica di Squillace” I risultati , come spesso capita, sono il frutto di un lavoro di squadra. In tal senso fondamentale è stata in questi anni la collaborazione attivata dall’amministrazione comunale con la Società “I Giardini di Hera”, ente che gestisce i servizi all'Interno del Castello la cui azione di promozione ha contribuito a veicolare un'immagine positiva del monumento più importante di Squillace ed a restituire i caratteri di cultura , mistero ed intrigo che contraddistingue la storia del castello dei Borgia.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa