FIDAPA Soveria Mannelli, Cerimonia delle Consegne per il biennio 2017/2019.
Menu

FIDAPA Soveria Mannelli, Cerimonia delle Consegne per il biennio 2017/2019.

fidapa soveriaCambio del testimone nella sezione Fidapa di Soveria Mannelli. La Presidente uscente Teresa Pullano, che ha guidato la sez. nel bienno 2015/2017, lascia il titolo alla nuova Presidente Mimma Caloiero, la quale sarà coadiuvata dal Direttivo composto dalla Past Presidente Pullano, la Vice P. Elvira Lo Faro, la Tesoriera Anna Maria Caligiuri, la segretaria Mirella Perrone.
La cerimonia si è svolta alla presenza delle Autorità Fidapa Giusy Porchia, Presidente del Distretto Sud-Ovest, Margherita Gulisano già Presidente Nazionale, Ippolita Lo Russo, madrina della sezione di Soveria; delle Autorità civili, militari e religiose, nelle persone rispettivamente del Dott. Peppino Gabriele, del Cap. Zangla, Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Soveria e del nuovo Padre Parroco di Soveria Don Roberto Tomaino.
Erano inoltre presenti la Presidente della sez. di Lamezia Enza Galati, la Vice Presidente di Amantea Ortensia Barone, accompagnate da alcune socie, la Presidente Nazionale dell’associazione Donne Medico Caterina Ermio, il Presidente del Rotary di Lamezia Vincenzo Scarcella.
Nei saluti di rito delle Autorità civili, militari e religiose, c’è stata una coralità di sentimenti di ammirazione per l’esistenza di una sezione come questa e tutti e tre hanno dichiarato che essa dà lustro e onore alla città.
Il Dott. Gabriele, intervenuto in rappresentanza della Pubblica Amministrazione, si è detto meravigliato e compiaciuto per l’enorme mole di lavoro svolta dalla sezione in undici anni.fidapa soveria 1
Il Capitano Zangla ha elogiato le donne fidapine e ha fatto il punto su uno dei temi più trattati dalla Fidapa: quello relativo alla violenza sulle donne, dando brevi cenni circa la nuova normativa che prevede immediate sanzioni punitive a carico dei rei.
Il neo Padre Parroco Don Roberto Tomaino, nell’esprimere il suo interesse e compiacimento per le attività svolte in sezione dalle donne Fidapa, ha detto di voler coinvolgere tutte le associazioni con la Parrocchia, è necessario aggregarsi, uscire fuori dal proprio ambito. Ha concluso osservando che anche la Chiesa sta mettendo in risalto la donna e ha citato la recente opera scritta da quattro bibliste sul commento ai Vangeli.
La Past Presidente Teresa Pullano, ha relazionato sul lavoro da lei svolto durante il suo mandato, che doverosamente si è attenuto ai Temi Nazionale e Internazionale, sull’imprenditoria femminile e sui talenti delle donne. Molti i convegni sui questi temi, ma anche sulle problematiche del momento afferenti il flusso enorme e disordinato dell’immigrazione e su argomenti di interesse storico come la memoria delle deportazioni e delle foibe nella seconda guerra mondiale e ancora sulla importante partecipazione delle donne alla formazione della Costituzione Italiana.
La nuova Presidente Mimma Caloiero, al suo secondo mandato presidenziale, visibilmente commossa ha detto: Quindi ha brevemente delineato il suo programma che punterà alla “creatività femminile” del nuovo tema nazionale, esaminato anche dal punto di vista medico. Grazie al suo lavoro di pediatra, che la mette in contatto con molte madri, vorrebbe dedicare parte del suo mandato alle gravi problematiche che emergono a carico di alcune di esse e che si riflettono negativamente sulla crescita dei figli. Il suo operato continuerà come sempre facendo rete con le altre sezioni del territorio, con le istituzioni e con le associazioni.
E’ quindi intervenuta Ippolita Lo Russo della sez. di Lamezia Terme, madrina della sezione locale, che considera come una “figlia” e che ha seguito con attenzione e amore fin dalla sua nascita ben undici anni fa. Si è detta orgogliosa del livello di importanza raggiunto dalla sezione, grazie all’operato di tutte le presidenti che si sono succedute che hanno lavorato intensamente.
Ha preso la parola la Past Presidente Nazionale Margherita Gulisano che esprime grande soddisfazione per questa piccola sezione, che conta solo ventisei socie, in cui si respira l’aria del del vero spirito associativo e si pongono in essere i valori già indicati novant’anni fa dalla prima madre della BPW, Lena Madsen Philips. Ha esortato le socie a vivere la vita associativa nella Fidapa come una grande opportunità di crescita.
Ha concluso la Presidente del Distretto Giusy Porchia che ha ricordato il forte legame che la lega alla sezione di Soveria fin dal 2010, con la quale ha intrapreso un cammino di solidarietà. Ha elogiato la Past Presidente per aver lavorato bene e aver raggiunto ottimi traguardi. Nel dirsi contenta che Mimma abbia accettato di svolgere di nuovo l’incarico di Presidente, ha augurato a lei e a tutta la sezione un biennio di lavoro proficuo all’insegna degli alti valori della Fidapa.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa