QUESTA STORIA QUA..
Menu

QUESTA STORIA QUA..

QUESTA STORIA QUA.. - 1.0 su 5 basato su 1 voto

E’ il film documentario di Alessandro Paris e Sibylle Righetti in uscita il 7 settembre dedicato alla vita di Vaco Rossi. Il ritratto inedito di Vasco sarà presentato il 5 settembre come evento speciale al Festival di Venezia. Quella che sta volgendo al termine, è stata  un'estate nel segno di Vasco Rossi: la preoccupazione per la sua salute, le sue dichiarazioni e i suoi video diffusi su Facebook, la nuova canzone e il film documentario 'Questa storia qua', che viene presentato lunedì prossimo alla Mostra del Cinema di Venezia e martedì 6 a Zocca, il paese dell'Appennino dove il cantante è nato e dove sta trascorrendo la convalescenza. Proprio Zocca ospita domenica 4 settembre, per il terzo anno consecutivo, il 'Raduno nazionale della combriccola del Blasco', occasione unica per i “vascomani” d’incontrarsi e confrontarsi sulle straordinarie canzoni e perché no sulla vita spericolata del fenomeno del rock all’italiana.
Il programma prevede, dalle 18, l'esibizione degli allievi della scuola di musica 'Massimo Riva', con la partecipazione del bassista dei Litfiba Daniele Bagni e di Lele Leonardi, chitarrista di Irene Grandi, Nek e Biagio Antonacci. Poi, a seguire, gli Sticky Fingers con brani tra rock e blues e il concerto delle tribute band Modena Park di Milano e Anymore Cover Band di Benevento, durante il quale sono previste letture di Salvatore 'Il Nero' Martorana e Claudio Bardi, autori del best seller su Vasco Rossi 'Brividi, manifesti e turbamenti', con le foto di Henry Ruggeri. Infine, visto l'affetto che Vasco Rossi ha dimostrato ai fans attraverso i suoi ormai celebri 'clippini', durante l'evento sarà presente una webcam che accoglierà chiunque desideri fare un saluto al Blasco. La diretta sarà visibile sul sito ufficiale del raduno www.radunozocca.com. Sono previsti pacchetti turistici per i soggiorni in occasione del raduno, con prezzi a partire da 20 euro a persona (notte e colazione), insomma una bella occosaione per respirare da vicino il mito del Blasco.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa