Stalettì, commedia teatrale per ricordare Michela
Menu

Stalettì, commedia teatrale per ricordare Michela

sala polivalente stalettìSTALETTI’ - Il valore della famiglia e gli affetti sono superiori agli interessi. E’ questo il senso della commedia in vernacolo “Eu, mammata e tu”, che sarà rappresentata il 27 gennaio, alle ore 21, e il 28 (ore 18) nella sala polivalente di Stalettì, su iniziativa del “Gruppo Teatro amatoriale” stalettese. L’iniziativa rientra nell’ambito della quarta rassegna teatrale, promossa dal “Laboratorio della Solidarietà”, con il patrocinio del Comune. La commedia è scritta e diretta da Franco Romeo, già noto per le sue opere brillanti, ma cariche di profondo senso umano. Questa è dedicata alla memoria di Michela Mercurio, prematuramente scomparsa, che già aveva recitato ricoprendo la parte di Juna (oggi interpretata da Concetta Mantella), interpretando, inoltre, diversi personaggi delle commedie di questo gruppo teatrale. «Michela era una nostra amica – sottolinea il regista Romeo - ed a lei abbiamo voluto dedicare questa commedia. Era una ragazza straordinaria, solare e sempre disponibile». La commedia, molto attesa nella comunità stalettese, propone la storia di un’eredità contesa che alla fine diventa momento di unione, evidenziando il valore del rispetto del senso familiare. Oltre a Franco Romeo e a Concetta Mantella, reciteranno Isa Amoroso, Concetta Russo, Maria Teresa Russo, Luisa Parente Rodrigues, Giuseppe Maio, Maria Grazia Gentile, Carmela Vaccaro e Luigi Bocchino.

Carmela Commodaro

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa