Stalettì, inaugurato il circolo di Legambiente
Menu

Stalettì, inaugurato il circolo di Legambiente

legambiente stalettìSTALETTI’ - Inaugurato a Stalettì il circolo di Legambiente intitolato a Cassiodoro. Alla cerimonia hanno preso parte, tra gli altri, il sindaco Alfonso Mercurio, il parroco don Roberto Corapi e rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri della sezione “biodiversità”. In festa i soci e i partecipanti all’iniziativa, presenti il presidente di Legambiente Italia Stefano Ciafani, il presidente di Legambiente Calabria Francesco Falcone e il direttore Luigi Sabatini. Insieme a loro una rappresentanza di attivisti calabresi di Legambiente. Il sindaco Mercurio ha evidenziato che «le associazioni sono il cuore pulsante della nostra comunità: lo dimostra questo circolo che con le sue iniziative sta facendo emergere come il volontariato sia al centro del recupero di spazi e luoghi cari alla nostra memoria». «Sono particolarmente felice di essere qui – ha sottolineato il presidente Ciafani – in quanto questo circolo rappresenta un esempio di come l’amore per il proprio territorio, la passione e l’impegno siano un esempio per tutti i circoli della Calabria». La serata ha avuto come tema principale la bellezza del territorio: in quest’ottica si collocano i luoghi di Cassiodoro, il Castellense a Santa Maria del Mare, la splendida baia di Caminia, posti che sicuramente vanno valorizzati e tutelati. Sul piano della gestione dei servizi, è stato evidenziato che occorre migliorare la crescita gestionale dei depuratori e il potenziamento della raccolta differenziata dei rifiuti. Problematiche per le quali occorre una maggiore attenzione anche da parte dei cittadini.

Carmela Commodaro

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa