Consigliere provinciale Antonio Montuoro: Vittoria centrodestra unisce tutti i territori
Menu

Consigliere provinciale Antonio Montuoro: Vittoria centrodestra unisce tutti i territori

provincia di Catanzaro“Con l’elezione di Sergio Abramo a presidente della Provincia di Catanzaro, la coalizione di centrodestra ha confermato la propria forza sul territorio riuscendo a calamitare la fiducia e la partecipazione degli amministratori attorno ad un progetto politico che incarna il bisogno di dare una svolta dopo il governo targato Pd. In questo contesto assume ancora più significato il mio risultato personale con un totale di 8202 voti, il più alto registrato non solo in questa tornata, ma anche nelle precedenti da quando è in vigore il sistema di elezione indiretta. Una performance straordinaria per cui mi sento di ringraziare tutti i sindaci e consiglieri che hanno creduto in me riconoscendo il buon lavoro portato avanti negli ultimi anni dal fronte dell’opposizione al governo di Enzo Bruno. Forza Italia ha dimostrato di essere la vera forza politica trainante sul territorio grazie alla sapiente guida del coordinatore provinciale Mimmo Tallini e di tutti i vertici del partito. I risultati restituiscono, dunque, il quadro di una Provincia che ha voluto cambiare pagina ripartendo da una sindaco che si è da sempre distinto come modello di buona amministrazione e da una maggioranza in cui ha fatto la differenza la capacità di attrarre tutti i territori. Difatti, il centrodestra ha conquistato 8 seggi sui 12 disponibili dando al presidente Abramo una larga maggioranza su cui poter contare senza scendere a compromessi con nessuno. Al di là della naturale funzione centrale del Capoluogo, non si può neanche sottovalutare il risultato arrivato dai piccoli Comuni che hanno espresso il loro sostegno alla squadra di Abramo e del centrodestra. E’ importante rimettere al centro tutti i territori, specialmente delle aree interne che vivono tante difficoltà e combattono quotidianamente con i problemi legati alla viabilità e al dissesto idrogeologico. Dispiace che la vittoria finale, che rimane indiscutibile, sia stata “macchiata” dall’atteggiamento irresponsabile di alcuni frondisti, ben circoscritti tra i consiglieri comunali di Catanzaro, che alla fine hanno perso due volte. Non solo è risultato vano il loro tentativo di mettere in crisi una vittoria, ma la coalizione di centrodestra è riuscita ad affermarsi comunque anche senza il loro contributo. Ora sarebbe quanto meno dignitoso che chi ha voltato le spalle esca allo scoperto, ne spieghi il motivo e si sieda dalla parte dell'opposizione. Al di là di questa parentesi, l’augurio è che la nuova amministrazione provinciale sappia mettere a frutto il risultato ottenuto puntando all’unione e alla condivisione, superando gli schieramenti, per dare quelle risposte che i cittadini si attendono”.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa