Asp Catanzaro, il dg Mancuso: buoni risultati estivi.
Menu

Asp Catanzaro, il dg Mancuso: buoni risultati estivi.

CATANZARO - "Nessun caso di malasanita': il sistema di emergenza-urgenza costituito dai pronto soccorso di Lamezia Terme, Soverato, Soveria Mannelli, Chiaravalle e dalle Pet sparse su tutto il territorio provinciale, ha gestito in modo adeguato la mole di interventi sanitari del periodo estivo". Lo ha detto il direttore generale dell'Asp Gerardo Mancusoche ha inoltre reso noto i numeri dell'emergenza: sono stati infatti circa 26.000 gli interventi medici affrontati nel mese di luglio ed agosto di quest'anno, di cui 11.150 al pronto soccorso di Lamezia Terme con un incremento di 11% rispetto allo stesso periodo del 2010; si e' registrato un aumento di prestazioni del 18% al pronto soccorso di Soveria Mannelli ed un incremento del 4% delle prestazioni dei pronto soccorso di Soverato e Chiaravalle. Gli interventi gestiti dal 118 sono stati 4.100. "Pur con qualche inconveniente fisiologico - ha aggiunto Mancuso - la rete ha funzionato benissimo, per effetto dell'implementazione del personale e di una razionale e scientifica organizzazione sanitaria. Abbiamo incrementato il personale medico e paramedico nei punti di emergenza urgenza e soprattutto nei vari Pronto soccorso, aggiornando le equipe e motivando il personale in servizio. Abbiamo anche ridistribuito il personale, una riorganizzazione che ha interessato tutto il territorio dell'Asp"

Fonte: Catanzaro Informa

Ultima modifica ilGiovedì, 22 Settembre 2011 21:56
Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa