Randagismo, intervento del Comune di Catanzaro a "Giovino"
Menu

Randagismo, intervento del Comune di Catanzaro a "Giovino"

Comune CZTre cani randagi di grossa taglia e nove cuccioli sono stati catturati nell’area di Giovino durante la lunga operazione eseguita questa mattina, in maniera congiunta, dagli agenti del Nucleo ecologico della Polizia locale e dal personale del servizio veterinario dell’Asp. L’intervento, diretto sul campo dal tenente colonnello Franco Basile e coordinato dal generale Giuseppe Antonio Salerno, è stato programmato all’inizio della settimana dal settore igiene ambientale di Palazzo De Nobili diretto da Antonio Viapiana. Gli animali sono stati messi in sicurezza e condotti al canile di San Floro.

L’operazione nella zona di Giovino, alla quale ha partecipato anche un medico veterinario, si è resa indispensabile per fronteggiare il fenomeno del randagismo che, nelle ultime settimane, aveva creato un grave allarme sociale non solo fra i residenti, ma anche fra gli sportivi che quotidianamente frequentano la Pineta e l’area del lungomare. Altre operazioni congiunte della Polizia locale e del servizio veterinario dell’Asp verranno effettuate nei prossimi giorni.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa