Stalettì, il 24 febbraio assemblea popolare per la costituzione di un laboratorio politico e culturale
Menu

Stalettì, il 24 febbraio assemblea popolare per la costituzione di un laboratorio politico e culturale

stalettì laboratorio elezioniSTALETTI’ - In vista delle elezioni comunali del 2018, a Stalettì qualcosa comincia a muoversi. C’è qualcuno che si sta organizzando per avviare un laboratorio politico e culturale. Un’assemblea popolare in questo senso è prevista per venerdì 24 febbraio, alle ore 18, nella sala polivalente. Il laboratorio che si intende costruire è apartitico e laico ed è teso a ripensare insieme il territorio e restituirlo alla collettività: i suoi valori storici, culturali e paesaggistici, il lavoro, il turismo, i giovani, la legalità, la trasparenza, il volontariato, la solidarietà, il rispetto delle persone e la loro partecipazione alla vita pubblica. I lavori saranno aperti da Domenico Condito, promotore dell’iniziativa. A seguire, gli interventi dei cittadini che vorranno dare il loro contributo di idee. L’incontro è realizzato con il supporto logistico di Maurizio Torchia. «Vogliamo ripartire – afferma Condito – dalle persone, ridare voce alle loro storie, valorizzare tutto ciò che possono metter al servizio della nostra terra per crescere insieme. Con coraggio, slancio e generosità mettiamo a confronto le nostre idee e torniamo ad essere comunità».

Carmela Commodaro

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa