Maltempo Soverato, pochi danni registrati, assessore Vacca: "Importante attività di prevenzione nei mesi scorsi"
Menu

Maltempo Soverato, pochi danni registrati, assessore Vacca: "Importante attività di prevenzione nei mesi scorsi"

maltemposoveratoSOVERATO – Una tre giorni di maltempo con piogge intense, mare mosso e forte vento, quella che Soverato si sta lasciando alle spalle, con fortunatamente pochi episodi di allagamenti e lievi danneggiamenti da segnalare. La situazione, nelle ore critiche della notte, è stata monitorata dagli addetti del Comune a tale tipo di evenienze, ed ha fatto registrare solamente qualche isolato allagamento stradale in Via San Giovanni Bosco, che non ha provocato danni, ed il solito “crollo” della sede stradale in prossimità della galleria “Santicelli”, nonché la temporanea chiusura precauzionale del sottopasso carrabile che collega Via Amirante a Via Trento e Trieste. Abbiamo chiesto all’Assessore ai Lavori Pubblici Daniele Vacca di tracciare un bilancio delle critiche nottate appena trascorse “E’ stata effettuata una intensa attività di prevenzione nei mesi scorsi, con la pulizia di fossi, caditoie e canali. Di certo le precipitazioni di questi giorni sono state eccezionali, seppur previste dai canali meteo, ed era inevitabile che il confluire di notevoli quantità di acqua nella zona di Viale Magna Grecia, potesse causare un intasamento. Le maestranze comunali sono state pronte a monitorare le situazioni più gravi durante tutta la notte. La mattina prima era stata effettuata una riunione operativa di coordinamento con l’Ufficio Tecnico, l’impresa responsabile della pulizia dei fossi, l’impresa che ha in gestione la pulizia delle caditoie, per pianificare le azioni di intervento. Dopo che l’ondata di maltempo è passata, voglio quindi ringraziare la ditta ManutAmbiente, la Autospurghi Greco, l’impresa Chiaravalloti e l’ufficio tecnico per il lavoro effettuato. Superata questa fase di allerta, monitoreremo la situazione per le successive ed eventuali possibilità di ulteriori condizioni meteo avverse.”

Corrado Corradini

Noi Soveratiamo

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa