Logo
Stampa questa pagina

Soverato, piccoli "Cambiamenti" dal grande significato

foto1Riceviamo e pubblichiamo la nota del Sindaco di Soverato dr. Ernesto Alecci. Nella giornata di ieri ed in quella odierna sono state effettuate 2 riparazioni sull'impianto idrico. Fin qui nulla di strano se non fosse che per la prima volta nella storia della CITTÀ queste riparazioni sono state effettuate con un mezzo comunale (escavatore confiscato alla ndrangheta).
Mi avevano sconsigliato di prendere questo mezzo per varie ragioni: le ditte locali che ricevevano incarichi per le riparazioni non lo avrebbero visto di buon occhio (ed io avrei perso consenso da parte loro), le persone alle quali il mezzo è stato sottratto magari “leggermente infastidite” non avrebbero “visto di buon occhio” il sottoscritto, i nostri operai avrebbero dovuto imparare ad effettuare nuove lavorazioni...e così via.
Bene io invece dico che in questi due giorni abbiamo iniziato a dare un’importante messaggio di legalità, abbiamo fatto risparmiare alle casse comunali parecchi soldi, stiamo offrendo ai nostri operai la possibilità di sviluppare nuove competenze (ad essere sincero questi ultimi hanno accolto di buon grado la nuova attività). Il mezzo, cosa non meno importante, sarà utilizzato anche per i possibili interventi collegati alla protezione civile.

Cambiare si può, W SOVERATO !!!

Articoli che potrebbero interessarti

Ultimi da Redazione

© Associazione Culturale Soveratiamo All rights reserved. Associazione Culturale “Soveratiamo” P.Iva:03365610793 Iscrizione Registro Stampa n.7/2012 Presso Tribunale di Catanzaro info@soveratiamo.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa