Logo
Stampa questa pagina

Soverato i giovani di Forza Italia scendono in piazza

IMG 3793La petizione popolare sull’emergenza immigrazione e sui criteri di valutazione delle richieste di asilo politico ha visto impegnato il coordinamento giovanile di Soverato e del coordinamento provinciale di Forza Italia Giovani nella raccolta delle firme attraverso l’allestimento di un banchetto nei pressi del gazebo della Marinella . Il dilagante fenomeno dell’immigrazione colpisce la Calabria in maniera diretta e non potevamo continuare ad assistere inerti ad una vera e propria emergenza sociale. Così facendo non si rispetta la dignità delle persone e si acuiscono i contrasti sociali. Per tali motivi abbiamo subito accolto la proposta avanzata dai giovani di Forza Italia Cosenza che partendo dalla cancellazione degli hotspot di Corigliano, Crotone e Reggio Calabria è finalizzata a chiedere che l’attracco nei nostri porti sia consentito solo a navi Ong battenti bandiera italiana o delle istituzioni europee a condizione che a bordo sia presente personale di polizia di Stato Italiana. Inoltre chiediamo la rivisitazione dei criteri di attribuzione dello status di rifugiato e la cancellazione dello status di rifugiato umanitario. “Non è possibile "– aggiungono – continuare a subire da una parte le inadeguate politiche del governo nazionale e dall’altra assistere al silenzio del Presidente della Regione Oliverio accondiscendente alle decisioni romane. I giovani di Forza Italia sono impegnati in una battaglia di civiltà e di buon senso”. Alla raccolta firme hanno partecipato dirigenti del partito come l'On. Mario Magno, dirigenti del movimento giovanile come il vice delegato nazionale ai territori Andrea Maellare , il coordinatore provinciale Marco Arcidiacono, Marta Montaleone e numerosi ragazzi del movimento giovanile . Inoltre hanno partecipato alla petizione il gruppo dirigente locale del movimento nazionale per la sovranità guidato dal commissario provinciale Giovanni Mirarchi e dal responsabile cittadino Giuseppe Pellegrino e l'associazione 0967 rappresentata da Antonio Baldassarre Sinopoli .

Articoli che potrebbero interessarti

Ultimi da Redazione

© Associazione Culturale Soveratiamo All rights reserved. Associazione Culturale “Soveratiamo” P.Iva:03365610793 Iscrizione Registro Stampa n.7/2012 Presso Tribunale di Catanzaro info@soveratiamo.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa