Redazione
Menu

Redazione

Segui Redazione su

Segui Redazione su

“Una Ragazza per il Cinema – Calabria” torna in scena: l’1 giugno la prima tappa

loc 1 tappa 1 giugno CC Le FornaciCATANZARO - Scalda i motori, in vista del debutto, lo staff del concorso “Una Ragazza per il Cinema – Calabria” che, giovedì 1 giugno, dalle 17.30, bagnerà il suo esordio per la 29^ edizione, presso il centro commerciale “Le Fornaci” di Catanzaro.
Tante le novità annunciate durante la fase progettuale, nelle scorse settimane. Su tutte, la direzione artistica affidata all’agente Giada Falcone (a capo, peraltro, dell’agenzia di moda e spettacolo “A pois”), impegnata nella comunicazione e nel reclutamento delle candidate, protagoniste assolute di un evento che mira a migliorare i riscontri ottenuti la scorsa stagione (tre ragazze catanzaresi alla Finale Nazionale in Sicilia ed una fascia portata a casa), promuovendo le peculiarità del territorio, dal punto di vista turistico e culturale. La kermesse, presieduta dall’agente regionale Luigi Conforto (presidente dell’associazione “Kimera” onlus), differisce dal solito cliché, proprio perché punta principalmente ad avvalorare il lato artistico delle modelle: non si tratta di sfilare sotto i riflettori senza personalità, ma tirar fuori il proprio “io”, attraverso un microfono, un monologo o un assolo pop. Non conta la bellezza, se non vi sono carisma e talento.
Tuttavia, ogni novità proposta, ha necessariamente bisogno di reggersi su alcuni capisaldi imprescindibili: a condurre la manifestazione, tappa dopo tappa, la splendida Simona Palaia, con RTC Telecalabria media partener e la voce straordinaria della cantante Raffaella Capria e del suo gruppo canoro, ad arricchire le serate.
Ma non è tutto! Il 1° giugno, alla tappa d’apertura, la giura sarà presieduta eccezionalmente da Israel Pichardo, insegnante di balli latino – americani e caraibici, dominicano d’origine e calabrese d’adozione, chiamato a valutare l’eleganza delle ragazze che si alterneranno in passerella, senza lesinare preziosi consigli, frutto della sua esperienza, in giro per il mondo.

In attesa di altre anticipazioni, lo staff di “Una Ragazza per il Cinema” ricorda i contatti per mandare le proprie candidature.
Per candidarsi al concorso scrivere a unaragazzaperilcinemacalabria@gmail.com - giadafalcone2008@gmail.com oppure contattare il numero 347 7984032
Per promuovere la propria location e ospitare una delle tappe della manifestazione, contattare il 333 8247197, o scrivere a ondacalabrasnc@gmail.com - unaragazzaperilcinemacalabria@gmail.com

Soverato: un arresto, 9 denunce e 7 patenti ritirate nel fine settimana

Immagine 2SOVERATO - Nel week-end appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia di Soverato hanno eseguito un controllo straordinario del territorio finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reati, effettuando numerosi controlli sulle principali vie di comunicazione e nei luoghi e locali di maggiore aggregazione. Il servizio è stato svolto mediante l’impiego di numerose pattuglie delle dipendenti Stazioni Carabinieri e del Nucleo Operativo e Radiomobile.
Nella circostanza, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, unitamente ai colleghi della Stazione di Petrizzi, hanno tratto in arresto, per evasione, C. N., 26enne di Gagliato, sottoposto alla detenzione domiciliare, poiché sorpreso passeggiare nei pressi del campo sportivo di Petrizzi, violando così le prescrizione previste dalla citata misura detentiva.
Inoltre, una persona è stata deferita in stato di libertà per furto in esercizio commerciale, poiché, in evidente stato di alterazione psico-fisica, ha asportato due bottiglie di liquore da un bar, successivamente rinvenute e restituite al legittimo proprietario, a seguito di perquisizione domiciliare. Stessa sorte è toccata ad un minorenne che, all’esito di controllo, è stato trovato in possesso di coltello avente 11 cm di lama, abilmente occultato in un pacco di fazzoletti, che è stato sottoposto a sequestro.
Nell’ambito dei controlli alla circolazione stradale, invece, 7 sono state le patenti di guida ritirate nei confronti di altrettante persone, di cui 5 sorprese in stato d’ebbrezza con tasso alcolemico compreso tra 0,80 e 3,70 g/l e 2 in stato di alterazione psico-fisica dovuta all’uso di stupefacenti, con conseguente deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Catanzaro.
Nel medesimo contesto, l’attività di contrasto alla diffusione di sostanze stupefacenti, a tutela soprattutto dei più giovani, ha permesso di segnalare alla Prefettura di Catanzaro 3 ragazzi, trovati in possesso di 10 grammi di marijuana nei pressi di un locale notturno del comprensorio soveratese.

Operazione "Crisalide" a Lamezia Terme: 52 arresti tra gli affiliati della cosca "Cerra – Torcasio - Gualtieri" (VIDEO)

Carabinieri 1LAMEZIA TERME - Dalle prime luci dell’alba, in Lamezia Terme, militari del Comando provinciale dei Carabinieri di Catanzaro stanno dando esecuzione ad un decreto di fermo emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia nei confronti di 52 affiliati alla cosca ‘ndranghetista “” attiva nella piana di Lamezia, ritenuti responsabili di associazione di tipo mafioso, traffico illecito di sostanze stupefacenti, possesso illegale di armi ed esplosivi, estorsione, danneggiamento aggravato, rapina.

La misura, che trae origine da un’indagine del Nucleo Investigativo di Catanzaro e della Compagnia di Lamezia Terme, ha permesso di documentare l’operatività della cosca dedita ad un controllo asfissiante del territorio mediante attività estorsive e danneggiamenti ai danni di imprenditori e commercianti ed allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’attività investigativa ha altresì consentito di recuperare e sequestrare ingenti quantitativi di armi e droga nonché di individuare ed arrestare gli autori di numerosi danneggiamenti effettuati per volontà dei capi cosca. Tutti i dettagli saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che avrà luogo alle ore 11.00 presso la Procura di Catanzaro.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa