Redazione
Menu

Redazione

Segui Redazione su

Segui Redazione su

Raccolta sangue domenica 30 giugno per l'Avis Soverato

raccolta sangue 30 GIUGNO 2013L'Avis "Rossella Anastasio" comunale di Soverato, comunica che domenica 30 Giugno, sarà organizzata a Soverato, nella sede sociale sita in via Cesare battisti n. 26, dalle ore 7.30 alle ore 11.30, una giornata di raccolta sangue. Sinteticamente si elencano le condizioni di base per il donatore:
Età compresa tra 18 anni e i 60 anni, con deroghe a giudizio del medico
Peso: più di 50 kg;
Pulsazioni; comprese tra 50-100 battiti/min;
Pressione arteriosatra: 110 e 180 mm di mercurio (Sistolica o MASSIMA)
tra 60 e 100 mm di mercurio (Diastolica o MINIMA);
Stato di salute: buono;
Stile di vita: nessun comportamento a rischio.

Donare sangue in estate è ancora più importante. È il motto che campeggia sulla nostra locandina con cui si invita a " venire in Avis" a fare la scelta giusta: diventare donatore! L'estate è un periodo critico, spesso cruciale, sul fronte della raccolta del sangue. «I malati non vanno in ferie». Gli ospedali, infatti, necessitano di un costante afflusso di sangue per continuare a provvedere alla salute dei pazienti.
In estate statisticamente sono molto più numerose le situazioni di emergenza che dal punto di vista sanitario necessitano di interventi tempestivi e di trasfusioni . E' in particolare in questo periodo quindi che si registra il maggior fabbisogno di scorte di sangue e che deve emergere la sensibilità e la generosità verso gli altri. Gli ospedali cercano di attrezzarsi riducendo il numero degli interventi chirurgici, ma gli imprevisti e le urgenze sono sempre dietro l'angolo. Senza dimenticare gli incidenti stradali, in aumento con la bella stagione e i continui spostamenti da e verso le zone di villeggiatura.

Rimandare la periodica donazione a dopo le vacanze non è proprio possibile, guai a farsi spaventare dal caldo o a farsi distrarre dai preparativi per il viaggio. Basta un piccolo gesto. La procedura è semplice e veloce: ci si può recare nel centro trasfusionale dell'ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro o presso i punti di raccolta organizzati sul nostro territorio dalle Avis Comunali Prima di partire per le vacanze.... passa all'Avis!!! Sei già in vacanza ? Vieni all'Avis!!! Senza gli impegni di lavoro, con più tranquillità, abbiamo tutto il tempo per riflettere sul bisogno del sangue che, non essendo riproducibile artificialmente, può essere raccolto solo con le donazioni spontanee. Ricordiamo a tutti che donare il sangue non provoca dolore né effetti collaterali indesiderati ed è anche utile per essere sempre (e gratuitamente) sotto controllo medico. Donare è facile, veloce e assolutamente sicuro.

Donare il sangue è un gesto di solidarietà... Significa dire con i fatti che la vita di chi sta soffrendo mi preoccupa, significa offrire un'alternativa a chi sta male, in certi casi si arriva a salvare una vita umana. Sempre si contribuisce a creare condizioni di vita migliori, con la consapevolezza che si parte da un piccolo gesto per arrivare a costruire insieme qualcosa di grande: la disponibilità di sangue, un patrimonio collettivo di solidarietà da cui ognuno può attingere nei momenti di necessità. La donazione di sangue: un piccolo gesto per un grande progetto.

 

AVIS "Rossella Anastasio"COMUNALE di SOVERATO

Il Presidente del Consiglio Direttivo
Rocco Chiaravalloti

Successo per l'evento organizzato dalla Cooperativa Zarapoti contro la droga

TeamOasiLa danza e la musica per dire SI alla vita e NO alla droga. "Musical Revival Dancing Show", lo spettacolo messo in scena dalla A.S.C.D. New Compagnia di Danza di Luisa Squillacioti e la Move in Art, ha conquistato il pubblico di Piazza Brindisi a Catanzaro Lido.
In un solo mese di lavoro e prove, utilizzando materiale riciclato per la sceneggiatura, i talentuosi ragazzi hanno riproposto alcune scene cult dei migliori musical internazionali, da Notre Dame de Paris a Moulin Rouge, da Capitan Uncino a Grease.
L'evento è stato proposto in occasione della 26° giornata mondiale contro la droga, il cui obiettivo è stato quello di aumentare la sensibilizzazione sul tema e l'assistenza sanitaria. In Piazza Brindisi, era presente anche il camper del progetto OASI che la Cooperativa Zarapoti sta portando in giro con tutto il suo staff (in foto) sul territorio provinciale.
OASI (Orientamento, Ascolto, Sostegno e Informazione) è un'iniziativa volta a realizzare una campagna di prevenzione e sensibilizzazione contro la diffusione delle dipendenze patologiche, fra le quali rientra anche l'uso e abuso di droga.
Il camper di OASI è stato affiancato dall'équipe dell'Organismo "Immigrazione" dell'ASP di Catanzaro, coordinato dalla dott.ssa Maria Teresa Napoli.
L'iniziativa è stata organizzata dalla Cooperativa Sociale Zarapoti con il contributo del comune di Catanzaro e di Linea Verde Droga.
Linea Verde Droga è un servizio regionale di accoglienza telefonica gratuita che offre informazione, prevenzione, orientamento e ascolto. Gli operatori rispondono al numero 800019899 da lunedì a venerdì, dalle ore 8 alle ore 14, il lunedì e il mercoledì anche dalle 14.30 alle 18.30.
Per questo evento hanno collaborato l'Azienda Sanitaria Provinciale – SERT di Catanzaro, il Comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana e la Pro Loco di Fossato Serralta. Impegno, serietà e competenza in sinergia per sconfiggere la droga.

Iniziano i lavori di ampliamento dell'Istituto Alberghiero di Soverato

istituto alberghiero di SoveratoSOVERATO - Il prossimo venerdì 28 giugno, alle ore 10 presso sede dell'Istituto Alberghiero di Soverato, saranno consegnati e quindi avranno inizio i lavori di ampliamento della sede, per un investimento da parte dell'Amministrazione provinciale di 750 mila euro. Alla consegna dei lavori prenderanno parte il Commissario straordinario della Provincia di Catanzaro, Wanda Ferro, il Dirigente scolastico, prof. Giuseppe Fioresta, l'Ufficio tecnico della Provincia e i rappresentanti dell'impresa appaltatrice dei lavori. Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso dell'incontro.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa