Redazione
Menu

Redazione

Segui Redazione su

Segui Redazione su

“Viva l'Italia” e Denny Mendez per la quinta giornata del Mgff

CASADONTE-MENDEZ-GENERALEE' una platea in trepidante attesa quella che già a partire dalle 21.00 ha affollato l'arena del Magna Graecia Film Festival nella quinta serata, per assistere alla proiezione di "Viva l'Italia", "un film creato e pensato per dare fastidio", ha affermato il regista Massimiliano Bruno, che ritorna in concorso dopo il successo di "Nessuno mi può giudicare" dell'edizione del 2012.
Difficile trovare un posto disponibile già prima che le luci si accendano sul red carpet per dare il benvenuto agli ospiti della serata: insieme alla bellissima Denny Mendez, compagna del manager hollywoodiano Oscar Generale, anche l'attrice Lidia Vitale e Luigi Bisignani, che nel pomeriggio ha presentato il suo ultimo libro "L'uomo che sussurra ai potenti", scritto a quattro mani con il giornalista Paolo Madron, che lo ha definito "un'opera filmica, quindi perfettamente inserita nel contesto della kermesse cinematografica. Un evento di forte impatto visivo, per ANNAMARIA DE LUCA-CASADONTE-PAOLO MICHIENZIl'enorme partecipazione di pubblico presente stasera".
Presente in platea il presidente della Fondazione Calabria Film Commission, Gianluca Curti.
Prima della proiezione del film, Casadonte ha invitato sul palco Anna Maria De Luca e Paolo Michienzi, rispettivamente moglie e figlio del Maestro Pino Michienzi, il noto regista catanzarese scomparso da poco che, come affermato dalla De Luca, "per anni ha sostenuto e promosso il festival ed il suo ideatore e direttore aristico Gianvito Casadonte". In suo omaggio è stato proiettato il video documentario incentrato sui tre aspetti fondamentali della vita e dell'attività artistica del registra: la poetica del teatro, la lingua calabrese e l'estetica teatrale.

Altre due serate di eventi l'1 e 2 agosto con “Rivivi Soverato”

locandina Rivivi Soverato 1-2 agosto 2013SOVERATO - Continuano gli eventi estivi targati "Rivivi Soverato" per iniziare alla grande il mese di Agosto che sarà particolarmente ricco di manifestazioni. Il programma inizia giovedì 1 Agosto alle ore 21.30, quando si esibiranno nel centralissimo Corso Umberto gli "Antigua", un Gruppo di musica Folk popolare calabrese doc. I 6 ragazzi jonici proveranno a far ballare il centro cittadino al ritmo di Tarantella, scatenando le sonorità tradizionali tipiche della nostra bella terra attraverso le note della lira calabrese, della pipita e della chitarra battente. Come di consueto Corso Umberto sarà trasformato in isola pedonale per incentivare lo shopping notturno nei tanti esercizi commerciali aderenti all'iniziativa.
La serata successiva invece sarà all'insegna della tranquillità con la festa del massaggio "Shiatsu" e della musica Soul, grazie alla collaborazione di Rita Leone e Salvatore Belfiore. Un'occasione unica per concedersi un momento di relax e benessere e per ritrovare equilibrio ed armonia nel corpo e nello spirito. I numerosi visitatori della "Perla dello Jonio" potranno approfittare delle sessioni promozionali che verranno offerte dall'operatrice Shiatu per regalare al proprio corpo benessere, sciogliere tensioni e "auto guarire" lo spirito.

Regione: sottoscritta una convenzione per l’informatizzazione dell’anagrafe vaccinale

Giuseppe ScopellitiIl Presidente della Regione Giuseppe Scopelliti (in foto) ed il Presidente della Puglia, Nichi Vendola, hanno sottoscritto la convenzione per la costituzione, a titolo gratuito non esclusivo, del diritto al riuso del programma applicativo per la gestione dell'anagrafe vaccinale. La convenzione regola i rapporti tra le due Regione per il riuso gratuito degli applicativi, per come espressamente previsto dal Piano di rientro per il riutilizzo con altri enti della pubblica amministrazione. La richiesta di riuso è stata deliberata dalla Giunta della Regione Calabria nel mese di giugno dell'anno scorso ed approvata, nel mese di giugno di quest'anno, con delibera dalla Giunta pugliese.
"La convenzione sottoscritta oggi – ha dichiarato il Presidente Scopelliti - segna un altro passo avanti della Regione Calabria nella garanzia dei LEA, essendo la copertura vaccinale uno dei più importanti livelli essenziali di assistenza previsti dal Dpcm del 29 novembre 2001. L'applicativo è, tra l'altro, l'unico in Italia integrato nativamente con il Fascicolo Sanitario Elettronico, per cui tutti i dati delle vaccinazioni confluiranno automaticamente nel Fascicolo".
L'atto si compone di dieci articoli nel rispetto delle norme previste dal decreto legislativo del 7 marzo 2005 "Codice per l'amministrazione digitale" e successive modifiche e integrazioni secondo gli schemi del riuso dei software predisposti dell'Agenzia dell'Italia digitale
L'applicativo, sviluppato dagli uffici della Regione Puglia, di concerto con l'Osservatorio epidemiologico e con l'Agenzia regionale dei servizi sanitari, in collaborazione con l'Istituto superiore di sanità, risponde ai più avanzati standard operativi nazionali dei Centri vaccinali.
Il software è aggiornato con tutte le normative in materia di calendari vaccinali e di gestione delle vaccinazioni obbligatorie e/o facoltative del bambino e dell'adulto e permette di controllare tutta la filiera compresa l'acquisizione, lo stoccaggio, l'immagazzinamento e la somministrazione dei vaccini attraverso un avanzatissimo database gestito via Web. Inoltre, l'applicativo consentirà la pianificazione delle chiamate vaccinali e la gestione automatizzata delle percentuali di copertura vaccinale in maniera uniforme su tutto il territorio regionale.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa