Badolato, festa di Carnevale
Menu

Badolato, festa di Carnevale

3Z3A9982Lo scorso 10 Febbraio si è tenuta a Badolato una divertente festa di Carnevale, promossa dall’Associazione di Promozione Sociale “MaMa” di Badolato, che ha visto la partecipazione di tante famiglie e bambini.
Un successo reso possibile grazie al contributo degli sponsor commerciali locali, al patrocinio del Comune di Badolato, all’importante collaborazione di altre associazioni, nonché al supporto delle mamme che hanno contribuito alla realizzazione del buffet finale di dolci.
Nonostante l’allerta meteo, lo spostamento straordinario dell’evento presso la grande sala del Municipio di Badolato Marina e il programma ridotto, l’Associazione “MaMa” ha voluto in ogni caso garantire un’opportunità di svago collettivo e di sana aggregazione. La festa ha, infatti, avuto luogo con un’impostazione organizzativa semplice ma funzionale al divertimento di bambini e famiglie in una giornata di festa e di comunità. L’Associazione “MaMa” intende, pertanto, ringraziare tutti per la preziosa collaborazione – Famiglie, Sponsor, Associazioni Locali, Comune di Badolato, Artisti/Musicisti - ed informa la cittadinanza che gli spettacoli non realizzati a causa del maltempo e dello spostamento straordinario in un luogo chiuso verranno riproposti nella prossima Primavera grazie ad un’altra interessante manifestazione artistico-culturale di comunità (ad ingresso libero) che verrà realizzata, come da idea originale, nell’antico borgo di Badolato con laboratori artistici, spettacoli di strada e passeggiate culturali alla scoperta del nostro centro storico.
Con la presente, l’Associazione comunica, inoltre, che a fronte dei 715 euro raccolti, frutto di donazioni di sponsor commerciali e contributi di cittadini privati, per la realizzazione della Festa di Carnevale dello scorso 10 Febbraio (che ricordiamo è stata anticipata da un laboratorio-incontro realizzato nelle Scuole di Badolato giorno 31 Gennaio con Andrea Bressi/Capitan Giangurgolo) sono stati spesi 330 euro (rimborso spese per artisti/musicisti, spese per stampa locandine, spese organizzative per allestimenti e parte del buffet finale). Note finali importanti: i restanti 385 euro di attuale fondo cassa verranno investiti nella suddetta manifestazione artistico-culturale della prossima primavera.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa