Christmas Village, dopo il brutto tempo di ieri riprendono le attività
Menu

Christmas Village, dopo il brutto tempo di ieri riprendono le attività

Christmas Village, dopo il brutto tempo di ieri riprendono le attività - 4.0 su 5 basato su 3 voti

christmas village 14122012SOVERATO - Dopo una giornata di pausa, dovuta per larga parte al brutto tempo, che ha tenuto lontano, giustamente, i bimbi dal Christmas Village, Babbo Natale, insieme agli Elfi e a tutti i suoi amici dell'Associazione A Soverato, ne ha approfittato per riposare un pò e per pianificare i futuri programmi da realizzare nella sua casetta. Da qui alla vigilia di Natale saranno diverse le occasioni in cui il nostro Babbo Natale dovrà fare gli straordinari, visto che lo attendono intere giornata in cui portare, anche lontano dal Christmas Village, la magia del Natale e il bellissimo messaggio di speranza che quest'anno accompagna l'iniziativa voluta dall'Associazione A Soverato. La raccolta fondi per l'acquisto dei defibrillatori è sempre al centro dell'attenzione, e questa sera si sono aggiunti altri 31 euro al totale accantonato, che ha così di poco superato i duemila euro. La morte cardiaca improvvisa, non fa certo piacere dirlo e riportare questa statistica, colpisce ogni anno circa 60 mila persone di tutte le fasce di età e circa mille giovani sotto i 35 anni, arrivando a rappresentare il 90/95% delle cause di morte improvvisa. Il defibrillatore è lo strumento, facile da usare perchè funziona in automatico, che permette di "riattivare", attraverso le sue scosse elettriche, il cuore e di salvare in extremis dalla morte cardiaca improvvisa. Il Christmas Village vuole, oltre ad essere un luogo dove trascorrere qualche ora spensierata e gioiosa con i nostri bambini, diventare portatore di maggiore sicurezza e speranza per la città, con la diffusione e messa a disposizione di tali strumenti nei punti che ne possono avere bisogno, come le scuole. Aiutare l'Associazione A Soverato a raggiungere il suo obiettivo, vuol dire aiutare Soverato e il suo comprensorio a vivere maggiormente sereni, sapendo che, in casi di urgenza, almeno in alcuni luoghi, essa può essere affrontata con i mezzi adeguati. Continuate a seguire il Christmas Village e gli Elfi di Babbo Natale, le sorprese non sono ancora finite.

Corrado Corradini

Noi Soveratiamo

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa