Christmas Village: straordinaria apertura
Menu

Christmas Village: straordinaria apertura

Christmas Village: straordinaria apertura - 5.0 su 5 basato su 2 voti

70x100 christmas villageSOVERATO - Cominciamo subito dalle buone notizie, e quindi con il ricavato della prima serata, che è stato di Euro 180,60, somma che andrà a fungere da primo tassello per l'obiettivo del Christmas Village, l'acquisto di defibrillatori da regalare alle scuole di Soverato, e se possibile anche ad uno dei paesi del nostro comprensorio. Una serata magica quella vissuta a Soverato domenica sera, con la grande suspance per l'arrivo di Babbo Natale alla stazione ferroviaria di Soverato che ha raccolto, per l'attesa, migliaia di persone lungo tutto il tragitto di Corso Umberto. L'arrivo in treno ha rappresentato un momento straordinario, con la stazione di Soverato stracolma di gente, come mai l'avevamo vista prima. Erano tutti lì, i bimbi, i genitori, i nonni, ad attendere Babbo Natale sul primo binario, e il personaggio più amato dai piccoli non si è fatto attendere, arriivando, fortunatamente, sul terzo binario, altrimenti non sarebbe riuscito a scendere dal treno, talmente tanta era la folla. Ad accogliere Babbo Natale i suoi fidati Elfi soveratesi, che in quest'ultimo periodo hanno dedicato il loro tempo per la costruzione e preparazione del Christmas Village, i quali dopo aver sistemato le sue valigie, lo hanno aiutato a raggiungere la slitta, anch'essa costruita ad hoc per l'occasione. Scortato dai Carabinieri in motocicletta, dai Vigili Urbani e dai volontari dell'Associazione Nazionale Carabinieri, il corteo di Babbo Natale ha raggiunto, percorrendo tutto Corso Umberto I, contornato da due ali di folla, il Christmas Village, dove si è proceduto al taglio del nastro e all'apertura ufficiale della "Casa di Babbo Natale". I tanti ospiti, che con grande pazienza avevano atteso il fatidico momento dell'apertura, non sono rimasti delusi da tutto quello che è apparso ai loro occhi, a cominciare dagli oltre 300 metri di tubo luminoso, utilizzato per illuminare la casa, per continuare con gli splendidi interni di casa Babbo Natale, curati nei minimi particolari dagli Elfi. La serata è stata arricchita dalla presenza della palestra Exedra, che ha offerto ancora una volta uno spettacolo gradevole e divertente, con coreografie natalizie ed estratti dalla loro ultima produzione "Archè". Una serata speciale, quella vissuta all'inaugurazione del Christmas Village, in cui i tanti sforzi e sacrifici, fatti da tutti i volontari che hanno partecipato alla sua realizzazione, sono stati ricambiati dall'apprezzamento unanime di tutta la gente. Nella lista dei ringraziamenti, qualche nome è certamente sfuggito, ma sappiamo che, anche se non nominati, tutti quelli che hanno partecipato, lo hanno fatto solo ed esclusivamente per lo scopo benefico del progetto, e quindi non rimarranno delusi del parziale, seppur lusinghiero, mini-traguardo raggiunto già in questa prima serata. Restate vicini al Christamas Village perchè vi regalerà ancora tante serate magiche come quella appena trascorsa.

Corrado Corradini

Noi Soveratiamo

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa