Oktoberfest tra musica, arte e giochi
Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 77
  • JFile: :read: Impossibile aprire file: /var/www/vhosts/soveratiamo.com/httpdocs/ajax.googleapis.com/ajax/libs/jquery/1.8/jquery.min.js
  • JFile: :read: Impossibile aprire file: /var/www/vhosts/soveratiamo.com/httpdocs/media/k2/assets/js/jquery.magnific-popup.min.js?v2.7.1
  • JFile: :read: Impossibile aprire file: /var/www/vhosts/soveratiamo.com/httpdocs/media/k2/assets/js/k2.frontend.js?v2.7.1&sitepath=/
  • JFile: :read: Impossibile aprire file: /var/www/vhosts/soveratiamo.com/httpdocs/plugins/system/jcemediabox/js/jcemediabox.js?2ee2100a9127451a41de5a4c2c62e127
Menu

Oktoberfest tra musica, arte e giochi

SOVERATO - Festa per tutta la famiglia, si parte venerdì alla Villa Comunale Tutto pronto per la mega kermesse del “Centofiori Oktoberfest”, organizzato a partire da venerdì nella location della Villa Comunale. Questa seconda edizione è stata arricchita in eventi e contenuti dagli organizzatori, e cioè l’associazione “Ad augusta per angusta” presieduta da Franco Diaco, proprietario del bar Centofiori, con il patrocinio dell’amministrazione comunale e provinciale e il supporto di alcuni imprenditori privati, tra i quali molti esercizi commerciali della zona. L’organizzazione, invece, è della Puntieri Management, mentre la manifestazione sarà presentata da Domenico Milani. Si parte venerdì alle 16.30 con due mostre: l’expo bonsai, un’esposizione di grande interesse se si pensa che tra i bonsai esposti ci sarà il “Getsemani”, un esemplare che ha già vinto il primo premio italiano ed europeo ed è arrivato nel 2010 tra i primi 200 bonsai del mondo. E che solo l’accanita ostinazione del Bonsai Club “Perla dello jonio” è riuscita a tenere in Calabria, visto l’interesse di parecchi acquirenti stranieri. A seguire “Soverato com’era”, oltre 100 fotografie inedite a cura di Tonino Fiorita. La serata è in musica live, con i Rewanax alle 21, le cover di Celentano con la Molleggiato Band e la Taranquartet. Sabato comincia all’insegna dello stupore, a partire dalle 10 di mattina, con l’ascesa in mongolfiera, meteo permettendo, per chi vuole ammirare Soverato dall’alto. Il pomeriggio è invece dei bambini, con un villaggio interamente dedicato a loro nel quale si esibiranno la Combriccola dell’allegria, artisti di strada, la banda dei clown, i giganti con la tradizionale danza calabrese. In serata cabaret con il comico Piero Procopio, e dalle 21 ancora musica con gruppi di cover di Ligabue, Vasco Rossi, Rino Gaetano e Pink Floyd. L’esibizione della cover band dei Pink Floyd ospiterà l’orchestra F. Chopin con il maestro Mirabelli, che dirigerà un coro polifonico durante la canzone “Another break in the wall”. Domenica si aggiungeranno alle attrazioni mattutine del sabato anche il raduno e la sfilata auto Fiat 500 Club, mentre dalle 16 si potrà assistere all’esibizione delle bande musicali di Soverato, con la sfilata per la città e il gran concerto finale. Alle 19 “Soverato sul palcoscenico” di Ulderico Nisticò, e a seguire lo spettacolo teatrale a opera della Gioventù francescana e dei giovani della parrocchia di Stalettì. “Queste manifestazioni servono a mettere a disposizione talenti e carismi per far gioire gli altri e fare comunità con tutti”, ha detto don Roberto Corapi, parroco di Stalettì. La sera premiazione a cura dell’assessore provinciale Garito, il concerto di Mimmo Cavallaro con intermezzi del comico Sergio Viglianese di Colorado Cafè, e i fuochi d’artificio in chiusura. “Gli introiti della manifestazione andranno in beneficenza”, ha spiegato Diaco durante la presentazione della tre giorni, ieri in comune alla presenza di numerosi esponenti della giunta, sottolineando l’intenzione della sua associazione di creare una mensa per i poveri. Teresa Pittelli Noi Soveratiamo

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa