"Rapsodia di Natale" per "Il Mosaico", diventerà il coro ufficiale della Città di Soverato (FOTO)
Menu

"Rapsodia di Natale" per "Il Mosaico", diventerà il coro ufficiale della Città di Soverato (FOTO)

"Rapsodia di Natale" per "Il Mosaico", diventerà il coro ufficiale della Città di Soverato (FOTO) - 4.5 su 5 basato su 2 voti

mosaico2015SOVERATO - Venerdì sera al Teatro Comunale di Soverato si è esibito, come da tradizione, il coro "Il Mosaico" in "Rapsodia di Natale", con la direzione del Maestro Ida Raynal, che ha visto quest'anno la partecipazione di Alida Tarallo, attrice teatrale e televisiva, che ha letto alcune poesie tra un pezzo e l'altro, dei musicisti Fabrizio Sbardella al pianoforte, Isabella Gallo al violino, Raffaele De Vinci alla Chitarra, Carlo Mellace al basso e Pietro Varlese alla batteria, con gli assoli del soprano Eleonora Pisano, con la presentazione affidata a Rossella Galati. Le voci del coro sono state integrate anche da un nutrito gruppo di studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado "Ugo Foscolo" di Soverato. Il regalo natalizio del coro "Il Mosaico" è stata la presenza del chitarrista olandese di fama internazionale Dario Von Gammeren (leggi), che si è esibito con un assolo e diversi pezzi a tema natalizio. La scaletta dello spettacolo ha visto dapprima i coristi della Raynal cimentarsi con un pezzo di Opera Seria, con alcuni brani di musica classica, musica da film e musica napoletana, per poi passare al programma di canzoni natalizie. Molto intense e ben eseguite le esibizioni canore, accompagnate da una degna cornice musicale, soprattutto nella parte più attesa, quella dei canti natalizi, con la presenza degli allievi della scuola media. A fine concerto, dopo l'immancabile "Oh happy day", sul palcoscenico è salito anche il consigliere comunale Emanuele Amoruso, che ha promesso al Maestro Ida Raynal che il Teatro Comunale potrà in futuro essere la sede delle prove per il suo coro, ora ospitato presso il "Centro per adulti" della Scuola "Ugo Foscolo", e che si impegnerà a farlo diventare il coro ufficiale della Città di Soverato. (Foto Giuseppe Palaia)

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa