Successo per la brillante commedia "Ricette d'amore" al Teatro comunale di Soverato (FOTO)
Menu

Successo per la brillante commedia "Ricette d'amore" al Teatro comunale di Soverato (FOTO)

IMG 2099SOVERATO - Il quinto appuntamento della stagione teatrale “Re Start” al Teatro comunale di Soverato, presentato da Lino Gerace, è stato dedicato, ieri sera, a “Ricette d’amore”, una brillante e divertente commedia che ha proposto uno spaccato sul mondo femminile, quanto mai ironico e pungente, con la regia di Diego Ruiz. 

Quattro donne Giulia, Silvia, Irene e Susanna si ritrovano in casa di Silvia, interpretata dalla bravissima Laura Freddi, per preparare l’esame di cucina, al termine del relativo corso. Diverse per indole e condizioni di vita si scambiano le loro idee e considerazioni sul mondo maschile. Susanna, dipendente di un call center è prossima alle nozze con Maurizio, Irene madre di due gemelli è sposata da tanto, Giulia usa il sesso per uscire dalle dinamiche familiari e Silvia, la padrona di casa, ha lasciato il marito per una scappatella con un bagnino. Tutto sommato fingono di vivere vite soddisfacenti che si sgretoleranno in poco in seguito a un simpatico incidente: Luca, il fratello del vicino di casa, piomberà nudo in casa loro per essere rimasto accidentalmente fuori casa. A pochi mesi dall’accaduto le quattro amiche si rincontrano nell’appartamento di Silvia e scoprono di avere tutte una relazione col medesimo uomo, Luca.
Dalla passione alla vendetta il passo è breve, e quale miglior strumento se non fare assaggiare all’amato ricette di cucina con qualche ingrediente di troppo? Ripresosi dopo essersi sentito male, Luca spiegherà ad ognuna di loro di aver dato qualcosa in rapporti, tutti importanti, e di aver contribuito a cambiare positivamente il corso delle loro vite. Tra ironia e amarezze riaffiora nella commedia il momento esistenziale sintetizzato in frasi quali “Non sono gli anni della vita che contano ma la vita che c’è nei tuoi anni”.

Trionfa sulla scena la solidarietà femminile: ridere di se stesse, dei problemi o guai, del sesso, dell’amore è la ricetta migliore per vivere. Laura Freddi, Cinzia Benni, Maria Pia Timo, Ketty Rosselli hanno rappresentato la donna, nelle sue varie sfaccettature, nelle sue probabili situazioni di vita, nella sua ricerca della felicità della quale l’ironia è certamente un’alleata. Affiora anche il senso del ricominciare, del cambiamento e dell’esistere che è altro rispetto al resistere. Si gioca con le parole sul palco, con gli equivoci, con le finzioni per affermare una grande verità: l’unione fa la forza e le donne che si coalizzano e fanno rete, superando gelosie e invidie, sono vincenti.Una sala gremita di gente ha applaudito manifestando gradimento allo spettacolo che per due ora ha distratto tutti dalla quotidianità regalando sorrisi ed emozioni. Di seguito la galleria fotografica dello spettacolo.

Daniela Rabia

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa