Premio “International Grand Master of the Year 2017” al maestro di arti marziali Lino Perlongo
Menu

Premio “International Grand Master of the Year 2017” al maestro di arti marziali Lino Perlongo

Lino PerlongoSQUILLACE - Fresco dell’approfondimento dei suoi studi ad Hong Kong, dove sta promuovedno il suo sistema di difesa personale, il maestro Lino Perlongo, squillacese, ha ricevuto nei giorni scorsi a Genova il riconoscimento mondiale come “International Grand Master of the Year”, al Second Hall of Fame Martial Arts Italy, evento organizzato dall’associazione IKMO del maestro Marco Morabito. All’evento il maestro Perlongo si è distinto per le sue capacità marziali, presentando il suo nuovissimo ed esclusivo sistema di difesa personale, il “Self Defence and Protection System” (Sdp System). Unico nel suo genere, l’Sdp System sta riscuotendo un enorme successo in tutto il mondo: a breve verrà presentato a Barcellona in occasione del prossimo “Hall of Honors”, mentre col nuovo anno sbarcherà in Cina con un seminario conoscitivo interamente dedicato che si terrà ad Hong Kong. Unico calabrese a rientrare nella rosa dei premiati dell’ Hall of Fame Martial Arts, il maestro Perlongo è anche l’unico rappresentante italiano ed europeo di quarta generazione del sistema familiare classico-ortodosso del G.M. Fu ZhenSong, il Generale Tigre, negli stili Ba Gua Zhang, Xing Yi Quan, Tai Ji Quan e Nei Gong. Maestro caposcuola della Long Dao Academy, con sedi in Calabria e Toscana, la missione di Perlongo è quella di mantenere alta la qualità di pratica e d’insegnamento, divulgando e promuovendo il sistema familiare di appartenenza su tutto il territorio nazionale e internazionale. Eccellenza calabrese poco nota sul territorio regionale, la Long Dao Academy è una realtà marziale di alto livello tecnico composta da insegnanti professionisti provenienti dal retaggio tradizionale e direttamente collegati alla Cina ed alla famiglia del Generale Tigre, Fu ZhenSong. Attraverso le proprie attività, l’accademia promuove e diffonde il Kung Fu tradizionale cinese nella sua interezza, fondendo tradizione ed evoluzione in un sistema moderno e all’avanguardia. Esperto nei sistemi di difesa e sicurezza in ambito civile e militare, da anni il maestro Perlongo opera nel settore difesa e sicurezza, arrivando a brevettare un suo personale sistema di autodifesa e protezione conosciuto col nome di “Sdp System”, di cui ha dimostrazione sabato scorso nella palestra Fit-Med, a Catanzaro, in occasione dell’inaugurazione dei suoi nuovi corsi. Nel suo discorso, durante la cerimonia di premiazione a Genova, il maestro Perlongo ha voluto ringraziare, tra gli altri, la maestra Angela Palaia, definendola «una preziosa collaboratrice e cuore pulsante della nostra scuola».

Carmela Commodaro

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa