Aria di derby allo stadio "Nicola Ceravolo", domani c'è Catanzaro-Rende
Menu

Aria di derby allo stadio "Nicola Ceravolo", domani c'è Catanzaro-Rende

cz rebde anteCATANZARO - Campionato di Serie C ormai nel vivo, giunti alla ventisettesima giornata è tutto ancora apertissimo per ogni posizione di classifica; anche il Catanzaro, dunque, è ancora in corsa per cercare di agguantare un posto nei playoff, o per lo meno una tranquilla salvezza, e si prepara ad affrontare queste decisive prove a cominciare dall'atteso derby calabrese contro quel Rende che, in questa stagione, è da considerarsi una vera e propria 'bestia nera' per i giallorossi. Due, infatti, gli incontri fin'ora disputati tra le due squadre tra campionato e coppa ed entrambi sono stati vinti dai biancorossi di mister Bruno Trocini, tecnico rivelazione con la sua formazione che, da neo promossa, è attualmente quinta in classifica ad una sola lunghezza dal quarto posto. Un'annata ottima, dunque, quella della compagine cosentina, reduce dal 3-0 rifilato al Fondi nel turno precedente e vogliosa di cercare la terza vittoria su tre in questo match tutto in salsa calabrese. Non dello stesso avviso, tuttavia, il Catanzaro, che ha ritrovato i tre punti con l'1-2, pur sofferto, contro il fanalino di coda Akragas ed ha tutta l'intenzione di ribaltare il trend di questo derby, provando perciò a conquistare l'intera posta in palio davanti al proprio pubblico, lo stesso pubblico profondamente deluso per la precedente caduta interna per mano della Sicula Leonzio; Nordi e compagni sono chiamati pertanto dai loro tifosi ad offrire una grande prestazione per onorare la maglia giallorossa, ma soprattutto per vincere.
LE ULTIME: Per domani mister Dionigi, che dovrà rinunciare agli squalificati De Giorgi e Riggio ('stangato' il primo con ben quattro turni di stop dopo l'ingenua espulsione di Siracusa, una giornata per il secondo) ed all'infortunato Falcone, si affiderà come di consueto al 3-5-2 i cui interpreti, salvo sorprese, saranno ovviamente Nordi tra i pali, trio difensivo Gambaretti-Di Nunzio-Sabato, Zanini e Sepe sulle corsie esterne mentre Marin, Maita, Onescu, Van Ransbeeck , Spighi e Badije si giocano i tre posti disponibili per il centrocampo; Letizia e Infantino comporranno la coppia d'attacco . Anche Trocini, d'altro canto, risponderà con lo stesso schieramento; davanti al portiere De Brasi, Sanzone, Cuomo e capitan Pambianchi saranno gli uomini della retroguardia, Godano esterno destro e Blaze sulla fascia opposta, Franco, Gigliotti e Laaribi in mediana, Ferreira e Ricciardo punte. L'incontro, in programma domani alle 14.30 al "Nicola Ceravolo", sarà diretto dal signor Matteo Marcenaro di Genova, coadiuvato dagli assistenti Gianluca D'Elia di Ozieri e Alfio Conti di Acireale.

Le gradinate dello stadio “Ceravolo”, in occasione della gara Catanzaro-Rende di domenica prossima, saranno “colorate” anche dai ragazzi delle società affiliate all’Academy Catanzaro. Arriveranno in oltre 300, indossando la propria divisa, pronti a sostenere le Aquile. “L’idea, pienamente supportata dal presidente Floriano Noto – spiega Frank Santacroce, responsabile della gestione aziendale del settore giovanile della società giallorossa - è quella di portare sugli spalti dello stadio sempre più giovani, coinvolgendo anche quelle società che hanno sposato in pieno l’iniziativa dell’Academy. Siamo molto contenti – prosegue Santacroce – che si sia capito il senso del nostro progetto e che si siano instaurati ottimi rapporti di collaborazione con le altre realtà sportive che operano sul territorio. Rapporti che, sono certo, daranno buoni frutti per tutti coloro che si sono affiliati”. I giovani calciatori dei 22 sodalizi aderenti ( SSD Kennedy J.F., ASD Vigor Catanzaro, ASD Prasar, US Girifalco, ASD Amarcord Pontegrande, ASD Catanzaro Lido, ASD Red Devils Botricello, ASD R. Mancini Nocera T., ASD Chiaravalle Calcio, ASD New Academy, ASD New Academy Polistena, FCD Enotria Daniele Morrone, ASD Promosport Taverna, FCD Davoli Academy, AASAD Winner Boys Pre Sila, ASD Vigilfuoco, USD Molè, ANPS, ASD Audax, AS Oratorio San Pio, ASD Ares Corigliano, ASD Real Pizzo) saranno ospitati nel settore della Tribuna Est. Da lì inciteranno i giallorossi in quella che sarà una bella festa di sport.

Al termine della seduta di rifinitura, il tecnico Davide Dionigi ha convocato per la partita Catanzaro-Rende di domani 21 calciatori. PORTIERI: Nordi, Marcantognini;

DIFENSORI: Cason, Di Nunzio, Gambaretti, Nicoletti Sabato, Sepe, Zanini; CENTROCAMPISTI: Badjie, Maita, Marin, Onescu, Spighi, Van Ransbeeck; ATTACCANTI: Corado, Cunzi, Infantino, Letizia, Puntoriere, Valotti.

Francesco Gioffrè

PROGRAMMA 27.a GIORNATA SERIE C GIR. C: 25/02 ore 14.30 Catanzaro-Rende, S.Leonzio-V.Francavilla e Siracusa-Monopoli, ore 16.30 Bisceglie-Akragas, Casertana-Cosenza, Fondi-Matera, Lecce-J.Stabia, Paganese-F.Andria e Reggina-Trapani. Riposa Catania
CLASSIFICA: Lecce 56, Catania 49, Trapani 44, Siracusa 39, Rende 38, Matera e Monopoli 37, Cosenza 36, J. Stabia 33, V.Francavilla 32, Catanzaro 31, S.Leonzio e Bisceglie 30, Reggina 28, Casertana 26, Fondi e Paganese 23, F.Andria 20, Akragas 11

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa