Volley Soverato: Grande vittoria e Mondovì al tappeto
Menu

Volley Soverato: Grande vittoria e Mondovì al tappeto

Volley Soverato 3
LPM Mondovì 0

IMG 20171018 WA0059Vince e convince il Soverato di coach Barbieri che, al " Pala Scoppa" supera nettamente la LPM Mondoví per tre set a zero, infilando cosi la terza vittoria consecutiva del Samsung Galaxy Volley Cup A2. Bel gioco, gestione del match e reazione nei momenti difficiki della gara. Frigo e compagne hanno meritato i tre punti contro un avversario che è partito per lottare per le prime posizione. Volley Soverato in campo con Pizzasegola in regis e Mc Mahon opposto, al centro Frigo e Bertone, schiacciatrici il capitano Donà e la canadese Gray, mentre il libero è Caforio. Risponde coach Delmati per Mondovì con l'ex di turno Demichelis al palleggio e Bici opposto, al centro la coppia Camperi e Sciolla, in banda Rivero e Biganzoli con Agostino libero. Inizia la partita con le padrone dica che mettono subito in chiaro le cose e guadagnano un margine di quattro lunghezze, 10-6 con Mondovì comunque pronta a reagire. Poco dopo sono sempre quattro i punti di differenza 15-11 con le locali che cercano di non far rientrare le avversarie; mini break delle piemontesi che si portano 14-16 con time out chiesto da coach Barbieri. Al rientro nuovo allungo delle biancorosse 18-14; non mollano le ragazze di Delmati che sono adesso sotto 22-20 e 23-21 ma Soverato chiude 25/22 il primo set. Secondo parziale che inizia con le due squadre in perfetto equilibrio ed è anche a metà gioco che Soverato e Mondovì sono appaiate nel punteggio, 13-13. Il pubblico si diverte, Soverato gioca bene e cerca l'allungo ma le piemontesi sono sempre lì, 19-19. Mini break delle ragazze di coach Barbieri cheche allungano 23-20 ma le ospiti rientrano 23-22. Soverato riesce a spuntarla meritatamente con punto finale del capitano Donà 25/23. Sotto di due set, la compagine ospite non vuole mollare e cerca di allungare nel punteggio, 8-10 e 10-12. Non ci stanno le "cavallucce marine" e rimontano nel punteggio, guadagnando poi punti di vantaggio, 19-15. Il pubblico del "Pala Scoppa" sostiene le ragazze di coach Barbieri a gran voce. Giocano bene le ioniche del presidente Matozzo. Una bolgia il palazzetto di via Amirante che spinge la propria squadra alla vittoria per 25/21. Un successo importante e meritatissimo contro un avversario forte. Il Soverato di Leo Barbieri sale a quota otto in classifica superando proprio Mondovì che resta fermo a sei.

Parziali set: 25/22; 25/23; 25/21

VOLLEY SOVERATO: Bacciottini, Millesimo, Formenti ne, Bertone 8, Donà (K) 11, Gray 19, Frigo 7, Pizzasegola 2, Valli ne, Caforio (L), Taborelli 2, Mc Mahon 8. Coach: Leonardo Barbieri

LPM MONDOVI': Bici 20, Rivero 8, Mazzotti, Demichelis 1, Sciolla 1, Biganzoli 10, Costamagna, Rolando (L), Agostino, Camperi 5. Coach: Davide Delmati

ARBITRI: Guarneri Roberto - Giorgianni Giovanni

DURATA SET: 26', 27', 30' tot 1h23'

MURI: Soverato 5, Mondovì 3

Volley Soverat. 3

LPM Mondovì   0             

Parziali set: 25/22; 25/23; 25/21

VOLLEY SOVERATO: Bacciottini, Millesimo, Formenti ne, Bertone 8, Donà (K) 11, Gray 19, Frigo 7, Pizzasegola 2, Valli ne, Caforio (L), Taborelli 2, Mc Mahon 8. Coach: Leonardo Barbieri

LPM MONDOVI': Bici 20, Rivero 8, Mazzotti, Demichelis 1, Sciolla 1, Biganzoli 10, Costamagna, Rolando (L), Agostino, Camperi 5. Coach: Davide Delmati

ARBITRI: Guarneri Roberto - Giorgianni Giovanni

DURATA SET: 26', 27', 30' tot 1h23'

MURI: Soverato 5, Mondovì 3

Vince e convince il Soverato di coach Barbieri che, al " Pala Scoppa" supera nettamente la LPM Mondoví per tre set a zero, infilando cosi la terza vittoria consecutiva del Samsung Galaxy Volley Cup A2. Bel gioco, gestione del match e reazione nei momenti difficiki della gara. Frigo e compagne hanno meritato i tre punti contro un avversario che è partito per lottare per le prime posizione. Volley Soverato in campo con Pizzasegola in regis e Mc Mahon opposto, al centro Frigo e Bertone, schiacciatrici il capitano Donà e la canadese Gray, mentre il libero è Caforio. Risponde coach Delmati per Mondovì con l'ex di turno Demichelis al palleggio e Bici opposto, al centro la coppia Camperi e Sciolla, in banda Rivero e Biganzoli con Agostino libero. Inizia la partita con le padrone dica che mettono subito in chiaro le cose e guadagnano un margine di quattro lunghezze, 10-6 con Mondovì comunque pronta a reagire. Poco dopo sono sempre quattro i punti di differenza 15-11 con le locali che cercano di non far rientrare le avversarie; mini break delle piemontesi che si portano 14-16 con time out chiesto da coach Barbieri. Al rientro nuovo allungo delle biancorosse 18-14; non mollano le ragazze di Delmati che sono adesso sotto 22-20 e 23-21 ma Soverato chiude 25/22 il primo set. Secondo parziale che inizia con le due squadre in perfetto equilibrio ed è anche a metà gioco che Soverato e Mondovì sono appaiate nel punteggio, 13-13. Il pubblico si diverte, Soverato gioca bene e cerca l'allungo ma le piemontesi sono sempre lì, 19-19. Mini break delle ragazze di coach Barbieri cheche allungano 23-20 ma le ospiti rientrano 23-22. Soverato riesce a spuntarla meritatamente con punto finale del capitano Donà 25/23. Sotto di due set, la compagine ospite non vuole mollare e cerca di allungare nel punteggio, 8-10 e 10-12. Non ci stanno le "cavallucce marine" e rimontano nel punteggio, guadagnando poi punti di vantaggio, 19-15. Il pubblico del "Pala Scoppa" sostiene le ragazze di coach Barbieri a gran voce. Giocano bene le ioniche del presidente Matozzo. Una bolgia il palazzetto di via Amirante che spinge la propria squadra alla vittoria per 25/21. Un successo importante e meritatissimo contro un avversario forte. Il Soverato di Leo Barbieri sale a quota otto in classifica superando proprio Mondovì che resta fermo a sei.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa