Cronaca
Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 77
  • JFile: :read: Impossibile aprire file: /var/www/vhosts/soveratiamo.com/httpdocs/ajax.googleapis.com/ajax/libs/jquery/1.8/jquery.min.js
  • JFile: :read: Impossibile aprire file: /var/www/vhosts/soveratiamo.com/httpdocs/media/k2/assets/js/k2.frontend.js?v2.7.1&sitepath=/
  • JFile: :read: Impossibile aprire file: /var/www/vhosts/soveratiamo.com/httpdocs/plugins/system/jcemediabox/js/jcemediabox.js?2ee2100a9127451a41de5a4c2c62e127
Menu

Cronaca

Poco riuscito l'intento di fare il mercato del venerdì

Poco riuscito l'intento di fare il mercato del venerdì - 2.3 su 5 basato su 3 voti
Il sindaco Leonardo Taverniti lo aveva previsto avanzando l'ipotesi di bloccare il mercato settimanale a causa delle condizioni dell'area su cui solitamente si svolge, ancora ricoperta di fango. Non sono però stati d'accordo gli ambulanti che, assumendosi ogni responsabilità, hanno chiesto di poter posizionare le barcarelle. In molti però giunti sul posto non hanno aperto le bancarelle di fatto irraggiungibili per gli utenti che hanno in gran numero disertato l'appuntamento settimanale.…

Ripresa la circolazione dei treni sulla linea Ionica

E' ripresa questa mattina la circolazione ferroviaria tra Crotone e Catanzaro Lido, sospesa dalla notte di martedi' scorso, per l'allagamento della stazione di Botricello e per il cedimento della massicciata in piu' punti, a causa del nubifragio che ha colpito il catanzarese. E' ancora sospesa la circolazione sulla linea Lamezia Terme - Catanzaro Lido, a seguito del crollo del ponte tra Feroleto e Marcellinara. Sulla linea e' attivo un servizio…

Alluvione, bruciati almeno 15 milioni di euro

  • Scritto da
  • Vota questo articolo
    (0 Voti)
SOVERATO - L'alluvione di martedì notte in meno di tre ore si è mangiato dai 15 ai 20 milioni di euro in danni a strutture pubbliche, attività e abitazioni private, secondo una prima stima prudente da parte di fonti ufficiali dell'amministrazione. Stima che potrebbe anche cambiare, via via che si accertano i danni e che le richieste di risarcimento arrivano in Comune.Tra i maggiori disastri, le due strutture costruite grazie…

Anche i migliori amici dell'uomo colpiti dall'alluvione

  • Scritto da
  • Vota questo articolo
    (0 Voti)
SOVERATO - Anche se nel Soveratese, giustamente, la concentrazione è tutta su negozi stracolmi di fango, strade dismesse e gente sfollata con le case ridotte molto male, vogliamo porre l'attenzione, grazie alla segnalazione di Serena Voci, sulla situazione che si è venuta a creare nel canile di Soverato. E questo anche per dire che in queste situazioni di emergenza gli animali purtroppo sono le prime vittime, anche loro colpiti, forse per primi, dalle ondate di maltempo. Gli amici…

Gli ambulanti sfidano il fango: il mercatino si farà

  • Scritto da
  • Vota questo articolo
    (2 Voti)
Gli ambulanti sfidano il fango: il mercatino si farà - 3.0 su 5 basato su 2 voti
SOVERATO - Domani il mercatino del venerdì avrà regolarmente luogo, perché gli ambulanti pur di non saltare un altro giorno di lavoro a Soverato si sono accollati la spesa della pulizia dal fango e dai detriti dell'area mercatale. Lo ha dichiarato a soveratiamo.com Pascasio Matacera, assessore alle attività produttive, spiegando che i rappresentanti sindacali dei commercianti erano stati convocati stamattina in Comune, per essere resi edotti della situazione dell'area mercato,…

Soverato - Scuole chiuse anche 25 e 26. Chiusi anche gli uffici di P.zza Casalinuovo.

Soverato - Scuole chiuse anche 25 e 26. Chiusi anche gli uffici di P.zza Casalinuovo. - 5.0 su 5 basato su 1 voto
Il Sindaco Taverniti ha emesso due ordinanze sindacali con le quali dispone la chiusura dei plessi scolastici per giorno 25 e 26 novembre e la chiusura, fino ad ultimazione dei lavori di ripristino dei danni dell'alluvione, di Via Corrado Alvaro. Un'ulteriore ordinanza dispone la chiusura dell'Agenzia delle Entrate e dell'Asp di Piazzale Casalinuovo. Intanto continuano incessantemente i lavori per il ritorno alla normalità della città. Scorri la pagina per scaricare le…

Le telecamere del tg1 a Soverato

Le telecamere del tg1 a Soverato - 4.3 su 5 basato su 8 voti
Una troupe del Tg1 a Soverato per raccontare lo stato di una città in mergenza. Dal sottopasso carrabile ancora non ripristinato per la viabilità alle famiglie sfollate della panoramica l'obbiettivo delle telecamere della rete ammiraglia si soffermano su una Calabria che frana e che rischia sempre più di non fare notizia. Nelle prossime edizioni del tg le dichiarazioni dei politici e dei cittadini. La Redazione

Ordinanze: chiusa via "San Bruno da Colonia" e distretto sanitario

Ordinanze: chiusa via "San Bruno da Colonia" e distretto sanitario - 5.0 su 5 basato su 2 voti
SOVERATO - Fitto lavoro per il primo cittadino Leonardo Taverniti che nelle prime ore di questa mattina emana un'ordinanza di chiusura della via San Bruno da Colonia con inizio dal lato nord antistante B&B “La Villa” a finire al lato sud incrocio con via Jerocades al fine di evitare ogni pericolo per il pubblico transito e per consentire ogni intervento di manutenzione e ripristino della viabilità sul tratto di strada…

Soverato, lento il ritorno alla normalità (tutte le Foto)

Soverato, lento il ritorno alla normalità (tutte le Foto) - 1.0 su 5 basato su 1 voto
SOVERATO - Allerta alta anche per oggi dalla protezione civile, sulla Calabria ionica sono previste precipitazioni anche a carattere temporalesco. A Soverato ed in tutto il comprensorio si teme che nuovi temporali possano aggravare la situazione esistente non ancora del tutto risolta. Si continua a spalare fango e a pompare l'acqua fuori da scantinati e abitazioni. Un lavoro senza sosta per i vigili del fuoco che per tutta la nottata…
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa